A1F: CASALGRANDE PADANA SI PREPARA ALLA COPPA ITALIA

Casalgrande Padana in Coppa Italia

 Venerdì, Sabato e Domenica 2/3/4 Febbraio 2018 al Pala San Giacomo di Conversano si disputerà la Final Eight di Coppa Italia femminile che vedrà opposte le prime 8 squadre classificatesi al termine del girone d’andata nel Campionato Nazionale di serie A.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

Quarti di finale – venerdì 2 febbraio

A – CASALGRANDE PADANA – VENPLAST DOSSOBUONO h. 14.00

B – CASSANO MAGNAGO –  MECHANIC SYSTEM-WURBS ODERZO h. 16.00

C – JOMI SALERNO – ESTENSE h. 18.00

D – INDECO CONVERSANO – LEONESSA BRESCIA h. 20.00

Semifinali – sabato 3 febbraio

E – PERDENTE INCONTRO B – PERDENTE INCONTRO C h. 10.30

F – PERDENTE INCONTRO A – PERDENTE INCONTRO D h. 12.00

G – VINCENTE INCONTRO C – VINCENTE INCONTRO B h. 18.30

H – VINCENTE INCONTRO D – VINCENTE INCONTRO A h. 20.30

Finali – domenica 4 febbraio

7°-8° – PERDENTE INCONTRO F – PERDENTE INCONTRO E h. 10.30

5°-6° – VINCENTE INCONTRO E – VINCENTE INCONTRO F h. 12.00

3°-4° – PERDENTE INCONTRO G – PERDENTE INCONTRO H h. 16.30

1°-2° – VINCENTE INCONTRO H – VINCENTE INCONTRO G h. 19.00

Casalgrande Padana classificatasi al 4° posto al termine del girone d’andata dovrà affrontare in gara uno la 5° classificata, il Dossobuono e sarà la partita di apertura della Coppa con le ragazze di Mister Lassouli che dovranno dimostrare di essere all’altezza della manifestazione.

La formazione Reggiana non va certamente a Conversano con l’obbiettivo di conquistare la Coppa Italia ma per cercare di ben figurare nonostante sia un momento poco felice per la compagine di Casalgrande che attualmente lamenta un certo numero di atlete acciaccate e/o infortunate che non permetterà a Mister Lassouli di schierare la miglior formazione in campo ma se non altro servirà alle giovani per fare ulteriore esperienza contro avversarie di una certa levatura

“Partiamo per Conversano con un certo handicap” afferma Trinelli “ma il fatto stesso di avere conquistato il diritto a partecipare a questa Final Eight ci gratifica e ci appaga per il lavoro svolto nella prima metà del campionato e sono convinto che le nostre ragazze faranno di tutto per uscire a testa alta da questa prestigiosa manifestazione, qualsiasi sia il piazzamento. Siamo partiti in questa stagione agonistica con l’obiettivo iniziale di puntare alla salvezza e per il momento stiamo marciando in linea con questo obbiettivo anche se il campionato è ancora lungo e molte formazioni si sono rinforzate durante la sosta Natalizia, mentre noi puntiamo più che mai a fare crescere le giovani del nostro settore giovanile anche perché, la prima squadra, a Casalgrande, deve essere lo stimolo e la meta di arrivo per le tante giovani che frequentano i nostri corsi di pallamano e che partecipano ai campionati giovanili nelle varie categorie.”

Casalgrande 31 Gennaio 2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *