A1F: CASALGRANDE PADANA VINCE IN RIMONTA A TERAMO

Teramo – Casalgrande Padana 25 – 28 ( primo tempo 16 – 11 )

Vittoria in rimonta per la Casalgrande Padana che ad inizio partita sembrava rimasta nello spogliatoio lasciando il gioco per tutto il primo tempo nelle mani del Teramo che ne approfittava ed otteneva un massimo vantaggio  al 27’ di + 7 ( 14 – 7 ) per chiudere la prima frazione di gioco con il parziale di 16 – 11. Nel secondo tempo torna in campo una Casalgrande Padana nuova, rinata, vogliosa di giocare e che ha cominciato a macinare gioco ed una lenta rimonta per giungere ad ottenere il pareggio al 49’ ( 21 – 21 ) per poi andando in crescendo fino al termine chiudendo la gara vincendo 25 – 28 ed incamerando 2 punti pesanti.

Miriam Raccuglia

LA PARTITA

  • Si parte con un’alternanza di vantaggi e parità fino al 5’ 3 – 3 con Teramo che comincia ad imporre il proprio gioco e con le ragazze di Mister Lassouli che sembrano non essere in grado di contenere gli attacchi dell’avversaria e commettendo tantissimi errori e si giunge al 20’ con il punteggio di 10 – 7 per arrivare al 24’ sul parziale di 14 – 7 ed al termine del primo tempo con il tabellone luminoso che indica 16 – 11 a favore della formazione di casa.
  • Si torna in campo e da subito la situazione non cambia e si giunge al 35’ 19 – 13 ma a questo punto Lorena Bassi chiude la porta e la Casalgrande Padana comincia a macinare gioco e comincia il recupero per arrivare al 45’ sul punteggio di 19 – 18 ed al 49’ le ragazze di mister Lassouli ottengono il pari 21 – 21 per poi superare Teramo ed al 55’ il punteggio è di 22–24 per giungere al termine dei 60 minuti regolamentari con risultato finale di 25 – 28

Partita strana ma dove le Reggiane, scese in campo con alcune giocatrici non in piena condizione, hanno dimostrato di avere carattere e di non essersi lasciate abbattere da un primo tempo giocato molto sotto tono con tantissimi errori. Hanno dimostrato, specialmente a loro stesse, di credere nei propri mezzi e di recuperare una partita che in certe occasioni sul – 7 sarebbe stata definita persa.

Ottima prova di Raccuglia  a segno ben 9 volte con Furlanetto se pur febbricitante che ha realizzato 6 reti ed una Bassi che nel secondo tempo ha veramente posto una saracinesca alla porta ma un plauso particolare va a tutto l’organico perché questa vittoria non è il merito di una singola ma del lavoro di un gruppo che sotto tutti i punti di vista lo si può definire SQUADRA.

Globo-TMS-Bioapta Teramo: Di Giugno, Casu 2, Bonfini 1, Faris, Falini, Palarie 7, Macrone, Krese 6, Cicconi, Bergallo, Pavlyk 5, Macinati, Tancredi, Bucceroni 4. All: Serafino La Brecciosa
Casalgrande Padana: Raccuglia 9, Giombetti 3, Franco, Furlanetto 6, Dallari 4, Savoca, Pranzo, Artoni S. 2, Bassi, Artoni A. 3, Orlandi 1, Montermini, Berkaoui. All: Yassine Lassouli
Arbitri: Bocchieri – Scavone

 Altre  partite della 10° d’andata:

Conversano – Dossobuono 36 – 21;

Flavioni – Ariosto Ferrara 35 – 27;

Oderzo – Salerno 20 – 26 ;

Estense – Leonessa Brescia 26 – 26 ;

Cassano Magnago – Brixen 28 – 27 ;

 

Classifica dopo la 10° d’andata

Conversano 20, Salerno 18, Cassano Magnago 13, Oderzo 12, Casalgrande Padana 12, Estense 11, Dossobuono 11, Brixen 7, Leonessa Brescia 6, Ariosto Ferrara 6, Flavioni 2, Teramo 2

 

Casalgrande 11 Dicembre 2017

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *