A2m: Modula implacabile . Vittoria 38-24 su Tavarnelle

Dopo il pareggio esterno del turno scorso, Modula torna tra le mura del palaKeope e guadagna due preziosi punti contro Pallamano Tavarnelle.

Gara in equilibrio per i primi dieci minuti e, all’11esimo le squadre sono ancora sul due pari, con le difese a farla da padrone da una parte e dall’altra. Da qui in poi Modula sale in cattedra e, continuando a concedere pochissimo in difesa ai senesi , comincia a dilagare in fase di attacco con Seghizzi (11 reti) e Toro (7 reti) in gran spolvero .

Molto attenti in fase difensiva,  i ragazzi di Scorziello sono avanti 10-5 al diciottesimo e chiudono 17-11 il primo tempo, con un Prandi paratutto che nega la rete ai toscani nelle poche occasioni in cui riescono ad arrivare al tiro.

Seconda frazione nella quale il coach casalgrandese si aspetta un ritorno di fiamma degli ospiti e puntella la difesa lasciando Barbieri come uno- avanti ed affiancando Lenzotti con Aldini , in staffetta attacco/difesa con Lamberti. Tavarnelle non punge più, nemmeno nel tentativo di marcatura a uomo sugli ispirati Lamberti  (9reti) e Id’Ammou (3), e Modula è completamente padrona del campo fino alla sirena che racconta di una gara ben giocata e di una vittoria netta, che si chiude con un insindacabile + 14.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *