A2M: Modula non fallisce e torna da Nuoro con altri due punti

E’ di 21-26 il risultato che porta a Modula altri due preziosi punti nella trasferta contro la Oj Solutions Nuoro.

Gara non scontata, soprattutto nel primo tempo, quando i padroni di casa, ancora cenerentola del campionato, danno parecchio filo da torcere alla compagine reggiana, rea di essere scesa in campo con un pò di supponenza. Tanti errori da entrambe le parti e Modula che si complica la vita da sola soprattutto in fase difensiva, ma che chiude il primo tempo sul 10-11.

 

Younes Id’Ammou

Il primo vero break arriva ad inizio della seconda frazione quando i reggiani si portano sul +3 per poi farsi rimontare al 36esimo sul 14 pari.  Ancora 5 minuti di gara in equilibrio, poi Lamberti e Giubbini salgono in cattedra e, appoggiati da Scalabrini e Id’Ammou scavano un netto solco da +4 che li vede al 48esimo in vantaggio per 15-19. Al 55esimo il vantaggio è salito a+6 sul 18-24 segnato da Lamberti, poi ultimi cinque minuti di gara in controllo, fino al 21-26 finale.

Punti importanti dicevamo che permettono a Modula di scavalcare in classifica Poggibonsi e di mettersi immediatamente al lavoro per dare la caccia al terzo risultato utile consecutivo nell’ultima gara di andata, in casa contro Pallamano Chiaravalle, il prossimo 21 dicembre. Ottima la prestazione di Giubbini che va in doppia cifra con 11 reti e Lamberti con 7, 3 Lenzotti, 2 Toro, 2 Id’Ammou, 1 Scalabrini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *