AF CASALGRANDE PADANA: IL DERBY E’ REGGIANO!

Possiamo dire che i derby del girone d’andata parlano reggiano, il primo contro l’Estense a Ferrara nella prima giornata di campionato (21 – 22) il secondo Sabato sera (18/11) al Palakeope contro l’Ariosto Ferrara in una gara che non è mai stata in discussione e che la formazione Reggiana ha condotto dall’inizio alla fine avendo sempre in mano le redini dello incontro e che avrebbe potuto portare la differenza reti finali ad un numero maggiore.

Mariem Barkaoui

Un primo tempo disputato ad un buon ritmo dove la formazione di Mister Lassouli ha fatto vedere belle cose ed ha giocato una buona pallamano, un secondo tempo più blando dove vi e stata la possibilità di fare ruotare tutta la panchine e con alcune giocatrici che più volte presentatesi a tu per tu con il portiere avversario hanno fatto il tiro al bersaglio sull’estremo difensore.

LA PARTITA:

  • Parte bene la Casalgrande Padana che al 5’ conduce 3 – 2 per giungere al 10’ sul 6 – 4 con Marta Savoca che in certi momenti ha chiuso la porta alle avversarie. Si continua a giocare ad un buon ritmo e si arriva al 20’ sul 9 – 6 con le Reggiane che forzano il gioco per giungere al 25’ sul 14 – 7 ed arrivare al termine del primo tempo con il parziale di 16 – 9.
  • Si torna in campo e da subito si nota un certo rilassamento tra le fila delle padrone di casa con la formazione Ferrarese che cerca di recuperare e si arriva al 40’ 20 – 15 con Lassouli che comincia una rotazione di panchina iniziando a dare spazio alle giovani e si giunge al 50’ con il punteggio di 23 – 17 con sul finire di gara in campo per le Reggiane la formazione completa under 19 che dimostra di fronteggiare egregiamente la situazione e contenere il ritorno dell’Ariosto per giungere al 55’ sul punteggio di 25 – 20 ed al termine dei 60 minuti regolamentari con il risultato finale 26 – 22 che premia la buona prestazione della formazione di casa.

Buona prestazione del collettivo con la solita Furlanetto come miglior realizzatrice tra le fila Reggiane con 9 reti con una Marta Savoca con un ottimo primo tempo tra i pali e da segnalare anche la buona prova della debuttante in massima serie di Mariem Barkaoui per il tempo che Lassouli le ha concesso per difendere la porta di Casalgrande.

Volevamo rimanere agganciati alla zona alta della classifica e per il momento ci siamo riusciti in quanto a parte Conversano a 16 punti e Salerno a 14 punti nel giro di 2 punti vi sono 4 squadre, Oderzo 12, Dossobuono e Cassano Magnago 11 e noi con 10 punti al 6° posto ma sempre vicini alle prime posizioni.

Casalgrande Padana: Raccuglia 2, Giombetti 4, Kere, Furlanetto 9, Dallari 5, Savoca, Pranzo, Artoni S. 3, Bassi, Artoni A. 2, Orlandi, Bernabei 1, Bertolani, Barkaoui. All: Yassine Lassouli
Ariosto Ferrara: Gambera, Pernthaler, Bellbe 2, Dobreva 10, Burgio, Costanzo 4, Tisato 3, Ottani, Grossi 1, Spasari 1, Soglietti 1, Lentini. All: Carlos Alberto Britos
Arbitri: Di Domenico – Fornasier

Altri risultati delle partite della 8° d’andata:

Flavioni – Leonessa Brescia 24 – 25;

Estense – Brixen 26 – 18 ;

Teramo – Dossobuono 30 – 33 ;

Indeco Conversano – Jomi Salerno 24 – 19 ;

Oderzo – Cassano Magnago 33 – 25 ;

Classifica dopo la 8° d’andata

Conversano 14, Salerno 14, Oderzo 12, Cassano Magnago 11, Dossobuono 11, Casalgrande Padana 10,  Estense 8, Brixen 5, Ariosto Ferrara 4, Leonessa Brescia 3, Teramo 2, Flavioni 0

 

Casalgrande 20  Novembre 2017

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *