Altavilla Scinà Palermo – Casalgrande Padana

Seconda trasferta consecutiva per Casalgrande Padana che Sabato 8 Febbraio scenderà in Sicilia in quei di Palermo per affrontare alle ore 18,80 nella 5° di ritorno l’Altavilla Scinà.

Sabato prossimo contro Palermo sarà certamente una gara importante da affrontare in quanto la Casalgrande Padana avrà di fronte una formazione che tra le mura amiche ha ottenuto dei buoni risultati, vincendo con Sassari, Cassano e Mestrino, e dando del filo da torcere alla capolista Conversano.

Nella gara d’andata disputata a Casalgrande il 16 Novembre 2013, Casalgrande Padana riuscì ad avere la meglio sulle palermitane, dando visita ad una partita molto intensa conclusasi 25 -22 per la formazione guidata da Luca Montanari.

La formazione palermitana è reduce da una sconfitta rocambolesca al fil di sirena in casa del Cassano Magnago, dove nei minuti finali sono volati cartellini rossi per entrambe le panchine. Salvo Cardaci avrà il ente avvelenato e vorranno sicuramente riscattarsi tra le mura amiche del Palaoreto.

La formazione Reggiana sarà ancora priva di Elvira Klimek che attualmente è sottoposta a cure fisioterapiche per cercare di recuperare dall’infortunio che l’ha fermata in quei di Conversano, a causa di una forte distorsione procuratasi alla caviglia destra. Ancora ai blocchi di partenza Giorgia Di Fazzio e con Giulia Dallari che convive con i suoi dolori alla schiena che a volte la costringono a gettare la spugna anche all’ultimo momento. Rientra però l’influenzata Fornari che non era presente a Salerno.

Si deve andare a Palermo per cercare di sfatare il mal di trasferta che infetta Bassi e compagne dall’inizio dell’anno. Si deve giocare ogni palla e cercare di fermare il gioco di Ceklic e compagne. Luca Montanari deve essere bravo a mettere in campo la giusta squadra e guidare la gara al meglio.

Vorremmo vedere per impegno, grinta e determinazione una prestazione sulla falsariga di quella messa in campo contro Cassano, Sabato 25 Gennaio  – dice Trinelli – con in aggiunta un po’ più di attenzione nei momenti topici di fine primo tempo e fine gara. Una partita con un buon ritmo in attacco ma senza concedere troppo in difesa e con molta, molta attenzione al gioco delle palermitane.Le nostre atlete ci devono dimostrare che vi è un continuo miglioramento di prestazione, con il trascorrere del tempo.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri Campailla – Boncoraglio. 

Classifica: Conversano e Salerno 30; Cassano Magnago 15; Palermo 14; Mestrino 13, Sassari 12; Teramo e Casalgrande Padana 9.

Altre gare: Mestrino – Conversano; Teramo – Cassano; Jomi Salerno – Sassari.

Casalgrande 06 Febbraio 2014                                                                                                    C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *