Ariosto Ferrara – Casalgrande Padana

Il derby.

Sabato 8 Aprile alle ore 18,00 la Casalgrande Padana sarà di scena al Palaboschetto di Ferrara per affrontare l’Aristo in una gara valida come 11° di ritorno e dal doppio valore in quanto, oltre che essere il classico derby dell’Emilia Romagna, ci sono in palio 3 punti pesanti che per la formazione Reggiana, in caso di vittoria, vorrebbero significare di essere a ridosso alla zona play off.

Nella gara d’andata disputata in Gennaio 2017 al Palakeope di Casalgrande la formazione di Mister Lassouli ebbe la meglio sul Ariosto Ferrara con il punteggio di 21 – 26 in una partita mai in discussione condotta dall’inizio alla fine dalle Reggiane che già al termine del primo tempo erano avanti 12 – 8 con una Giulia Dallari mattatrice nel primo tempo e con Ilenia Furlanetto in cattedra nella seconda frazione di gioco con anche Anna Gaddi e Nicol Giombetti in evidenza e con Marta Savoca che ha neutralizzato i rigori di Soglietti e Abfalterer.

Attualmente l’Ariosto Ferrara occupa 11° posto in classifica con 26 punti , è reduce da due successi consecutivi, 15 giorni or sono in casa con il Dossobuono, 27 – 26 e Sabato scorso a Messina contro la formazione Siciliana, 21 – 23, ha vinto 9 partite, di cui una ai rigori e ha perso 14 delle 23 gare disputate, ha realizzato 553 reti e ne ha subite 595

Casalgrande Padana è attualmente al 5° posto in classifica con 41 punti, vicina alla zona play off, con una partita in meno rispetto alle avversarie in quanto dovrà recuperare la 10° di ritorno contro il Flavioni Martedì 11 Aprile al Palakeope di Casalgrande alle ore 19,30, è reduce da 7 vittorie consecutive ed ha vinto ad oggi 14 partite, di cui una ai rigori, ed ha subito 8 sconfitte dopo 22 gare disputate, ha realizzato 539 reti contro le 525 subite.

Certamente affrontare l’Ariosto Ferrara sul suo terreno di gioco sarà un impegno notevole per la formazione di Bassi e compagne ma le ragazze Reggiane sono moralmente cariche e l’avere subito una sosta forzata potrebbe avere contribuito a determinare una voglia di giocare che potrebbe essere uno stimolo positivo.

Certamente non sarà una partita facile ma importante sarà scendere in campo con tanta umiltà ed in particolar modo con determinazione e caparbietà per cercare di fare valere la differenza che divide le due compagini in classifica anche se a scusante per la formazione Ferrarese sono stai i tanti infortuni che hanno in alcuni casi indebolito l’organico che in ogni caso è una squadra sempre viva e battagliera e quindi pericolosa al punto tale da mettere in guardia la Casalgrande Padana di non commettere l’errore di sottovalutare l’avversaria, quindi oltre che fisicamente si dovrà giocare con la testa.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Nicolella e Rispoli

Altre partite della 11° di ritorno di Sabato 8 Aprile  2017 :

Flavioni – Ali Mestrino ;

Leonessa Brescia – Dossobuono ;

Indeco Conversano – Teramo

Jomi Salerno – Messana ;

Brixen – Cassano Magnago ;

Nuoro – Estense

 

Classifica dopo la 10° di ritorno

Jomi Salerno 69, Indeco Conversano 63, Cassano Magnago 44, Estense 42, Casalgrande Padana 41 *, Teramo 39,Leonessa Brescia e Dossobuono 33, Brixen 31, Messana 28, Ariosto Ferrara 26, Flavioni 15 *, Ali Mestrino 13, Nuoro 3

*Casalgrande Padana e Flavioni una partita in meno

 

Casalgrande 05 Aprile  2017

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *