Camerano – Casalgrande Padana

Sarà certamente un fine settimana pieno di sport e partite ma con tanta aspettativa per tutte le società per l’esito dell’Assemblea Nazionale Elettiva, in programma a Napoli il 29/30 Ottobre 2012, dove si riuniranno i Presidenti ed i delegati di tutte le società Italiane di pallamano per eleggere chi, per il prossimo quadriennio olimpico, sarà alla guida della Federazione Italiana di Pallamano Italiana ( F.I.G.H. ) con la speranza che qualcosa di nuovo e di meglio esca dall’urna per ridare rilancio e vigore a questo sport che negli ultimi anni ha visto il calo quantitativo di società e qualitativo di squadre con le Nazionali Italiane, nelle varie categorie, considerate le cenerentole nella graduatoria Europea per nazioni.

Sabato 27 Ottobre la Casalgrande Padana sarà di scena in quei di Camerano per la 3° d’andata contro una avversaria sconosciuta a tutto oggi infatti in tanti anni di militanza pallamanistica la compagine Reggiana non ha mai avuto l’occasione, sia in campionato che ad un qualche torneo, di incontrare la squadra Anconetana e quindi una gara da definirsi un’incognita.

Unico dato certo che alla terza di campionato la squadra Marchigiana si presenta ad affrontarela Casalgrande Padana, attualmente al comando della classifica con 6 punti, a 0 punti avendo subito 2 sconfitte consecutive, la prima di misura in casa contro il Mugello 20 – 21 e la seconda Sabato scorso a Pontinia controla Cassa Rurale Pontinia con il risultato di 27 –18 a favore delle Laziali.

Casalgrande Padana forte dei due successi consecutivi contro Firenze la Torree contro il Ferrara, di Sabato scorso, gode dei pronostici degli addetti ai lavori per la partita contro Camerano ma le ragazze di Luca Montanari dovranno scendere sul campo di gioco del Palasport di Camerano con molta attenzione ed altrettanta determinazione non sottovalutando l’avversaria, non avendola mai affrontata e quindi impostare una partita inizialmente difensiva cercando di colpire con azioni manovrate l’avversaria che da quel poco che è dato a sapersi ha nel contropiede la sua arma migliore.

Luca Montanari per la trasferta nelle Marche dovrebbe avere a disposizione l’organico al completo con ancora alcune precauzioni nel fare scendere in campo Katia Ciamaroni ed Elisa Manzini, sperando che Giulia Dallari rientri dal ritiro della Nazionale Under 17 senza acciacchi ed affaticamenti tipici dopo gli stage delle squadre Nazionali.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Ciotola e Desina

Le altre partite della 3° giornata :

Mugello – Cassa Rurale Pontinia

Firenzela Torre– Ariosto Ferrara

 

Classifica dopo la 2° di andata

Casalgrande Padana, Mugello 6, Ariosto Ferrara, Pontinia 3, Camerano, FirenzeLa Torre 0

 

Casalgrande 27 Ottobre 2012

c.t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *