Carpi – Nuova Era 18 – 17 ( 7 – 9 )

La Nuova Era sfiora il successo contro la corazzata Carpi ed esce a testa alta dal terreno di gioco Modenese dimostrandosi squadra di carattere e che sa giocare una buona pallamano con un primo tempo disputato ad alto livello portando il vantaggio al 23’a + 4, 4 – 8 , sulla squadra di casa e con un secondo tempo dove sul finale la stanchezza è stata forse determinante con un calo di lucidità in fase di realizzazione e con alcune fischiate discutibili a favore dei Modenesi.

 La partita :

– parte bene la Nuova Era che al 10’conduce 2 – 4 ed al 20’ottiene il massimo vantaggio con il tabellone luminoso che indica 4 – 8. Carpi non ci sta e si riorganizza e cerca in ogni modo di rimanere in partita e riesce sul finire del tempo a ridurre lo svantaggio e chiudere il primo tempo con il risultato di 7 –9 in favore dei ragazzi di Mister Spallanzani.

– si torna in campo e da subito vi è una reazione dei Modenesi che si portano in parità 10 – 10 al 35’. A questo punto Nuova Era accusa un attimo di sbandamento ed al 40’ il risultato è a favore dei Modenesi, 13 – 11 che riescono a mantenere il vantaggio ed al 50’ il risultato è a favore di Carpi, 15 – 13, con Nuova Era che cerca in ogni modo di stare a ridosso della sua avversaria ed al 55’ il risultato è di 17 – 16 per Carpi che non demorde e riesce ad arrivare al suono della sirena finale con il risultato a suo favore di 18 – 17.

Onore delle armi per Nuova Era che ha dimostrato di non demeritare e solamente per fattori circostanziali non è riuscita a chiudere la gara in vantaggio.

 È soddisfatto della prova dei suoi ragazzi Paolo Spallanzani che non lesina elogi per come hanno giocato e per come hanno affrontato il Carpi che è sempre una squadra con ambizioni di classifica e che non per niente è stata definita dagli addetti ai lavori una corazzata creata ed allestita per la promozione.

Da segnalare la buona prova di Scorziello e Spenga e dei giovani Lamberti e Lassouli tara le fila Reggiane

 Nuova Era tornerà in campo Sabato sera al Palakeope alle ore 20,30 contro la prima della classe, il Cassano Magnago, con la voglia di riscatto e di ben figurare davanti al suo pubblico

 Nuova Era : Baschieri, Rivi, Fontana 1, Pranzo, Ruozzi 3, Corradini 1, Braglia 2, Lassouli 2, Morelli 2, Lamberti 2, Spenga, Scorziello 4, Martucci, Mammi, All.re Spallanazani

 Carpi : Malavasi, Piretti, Piccinini R, Piccinini E 3, Di Matteo 3, Pieracci 4, Malagoli, Beltrami, Giannetta 2, Zoboli 2, Zafferi, Fontanesi 1, Pavic 2, Zoboli 1, All.re Serafini

 Arbitri i Sig.ri Colasante e Felice

 Classifica al termine del girone d’andata: Cassano Magnago 27, Merano 23, Ferrara 22, Carpi 21, Nuova Era 15, Mestrino 12, Parma 11, Sassari 9, Oderzo* 6 , Leno* 1

* 1 partita in meno

 Casalgrande 06.02.2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *