Casalgrande Padana

Sabato 14 Gennaio 2012 riparte il campionato Nazionale di serie A2 femminile, dopo la sospensione per le festività Natalizie e di Capodanno, che vedrà disputare la 10° d’andata con Casalgrande Padana ferma per il suo turno di riposo.

 Mentre tutte le altre squadre torneranno in campo le atlete di Luca Montanari continueranno ad allenarsi in vista della 11° ed ultima giornata d’andata in calendario per Sabato 21 Gennaio quando dovranno fare visita a Vigasio alla squadra locale che già oggi, se non fosse stata penalizzata con 5 punti dalla Federazione, sarebbe in testa alla classifica con 21 punti mentre al contrario occupa il  4° posto in classifica con 16 punti a ridosso di Casalgrande Padana che si trova al 3° posto con 17 punti con una partita in più.

 Nel prossimo fine settimana vi è l’opportunità di vedere in campo le nostre avversarie e rendersi conto di come, dopo il fermo, siano messe come preparazione e se hanno smaltito i giorni di stop festivi che normalmente incidono sul rendimento di quasi tutte le squadre alla ripresa dopo le feste con l’opportunità per la compagine Reggiana di avere a disposizione una settimana in più d’allenamento per ritrovare la forma fisica ed il rapporto con la palla.

Certamente dopo la 10° giornata che si andrà a disputare nel prossimo fine settimana potrebbero avvenire cambiamenti in classifica a scapito della 3° posizione di Casalgrande Padana che sarà alla finestra a guardare, con l’opportunità per Vigasio ( 16 punti ) e Cassano Magnago ( 15 punti ) di superare la squadra Reggiana in classifica in quanto affronteranno rispettivamente, entrambe in trasferta, il Raluca ed il Brescia, appaiate al 6° posto con 12 punti.

 La dirigenza di Casalgrande ha più volte espresso la sua soddisfazione per il campionato sino ad ora disputato da Casalgrande Padana ed in alcune occasioni Trinelli a coloro che gli hanno chiesto un giudizio sull’andamento della stagione, a fine anno2011, ha più volte ribadito la massima e piena soddisfazione societaria per come le due squadre seniores, Femminile e Maschile, stanno affrontando i loro campionati di Serie A1 e Serie A2 e si è dichiarato orgoglioso e soddisfatto di come atleti ed atlete si stanno comportando ed impegnando sul campo in questa stagione agonistica 2011/2012, tenendo alti i colori societari ed in particolar modo per l’affiatamento creatosi all’interno delle due formazioni tra veterani, veterane e ragazzi, ragazze provenienti dai settori giovanili, che grazie proprio all’aiuto di chi ha maggiore esperienza si stanno inserendo in organico, in prima squadra, dimostrando impegno e disponibilità reciproca, chi nel imparare e chi nell’aiutare, senza invidie e malumori ma il tutto in ottima armonia con la supervisione dei nostri allenatori di cui ad oggi non possiamo che parlare bene.

“ Speriamo di continuare con questo passo e con questo ritmo – dice Trinelli – avendo sempre come scopo l’obbiettivo di migliorarci per andare ad affrontare alla grande il 2012, anno del nostro 30° compleanno – ribadisce Trinelli – non vogliamo vincere campionati con eventuali promozioni che ci metterebbero in seria difficoltà economica vogliamo dimostrare prima di tutto a noi stessi che si possono fare buone cose con atleti Italiani e del territorio senza cercare naturalizzati e tantomeno comunitari e/o extracomunitari, vogliamo giocare con i nostri ragazzi e con le nostre ragazze e cercare di incrementare il nostro vivaio che mai come quest’anno è vivo e florido per guardare al futuro mantenendo i piedi per terra e con tranquillità.

 Partite della 10° d’andata :  Brixen – Schenna   ;   Mezzocorona – Taufers   ;   Ferrara – Mestrino ; Brescia – Cassano Magnago   ;   Raluca – Vigasio ; Casalgrande Padana riposa

 

Classifica alla 9° d’andata : Ferrara 19 – Mestrino 18 – Casalgrande Padana 17 – Vigasio 16 – Cassano Magnago 15 – Raluca, Brescia 12 – Taufers 11 – Brixen 6 – Schenna 4 – Mezzocorona 0   

 

Casalgrande 11. 01. 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *