Casalgrande Padana

Continua la sosta  perla Casalgrande Padana dovuta al fermo del campionato di serie A2 femminile per gli impegni della Nazionale Italiana femminile nelle qualificazioni al Campionato Mondiale che si svolgerà in Serbia nel 2013.

Si tornerà in campo Sabato 8 Dicembre 2012 al Palakeope di Casalgrande quando Casalgrande Padana affronterà alle 18,30 il Firenz ela Torre nella gara valida come la prima partita del primo girone di ritorno, considerando che quest’anno il campionato è strutturato con doppio girone d’andata e doppio girone di ritorno che solamente una mente contorta poteva ipotizzare e realizzare.

Nella gara d’andata la squadra guidata da Luca Montanari si impose a Pontassieve con un risultato che di per se indica le reali forze scese in campo quel giorno in terra Toscana, 15 – 29 per le Reggiane e che permise a Mister Montanari di fare scendere sul terreno di gioco anche alcune giovanissime che si comportarono ottimamente tenendo in considerazioni che per alcune si trattava di un debutto in serie A2.

Attualmente continuano gli allenamenti e la preparazione in vista della ripresa delle ostilità che vedono la squadra di Casalgrande al primo posto in classifica al termine del primo girone d’andata a punteggio pieno.

 ____________________

Nel frattempo fervono i preparativi per il trentennale societario ( 1982 – 2012 ) che vedrà dirigenti, tecnici, atleti, sponsor, autorità e rappresentanti della stampa locale tutti assieme seduti attorno ad un tavolo per festeggiare tale ricorrenza Martedì 18 Dicembre 2012.

“Nulla di particolare – afferma Trinelli – un momento d’incontro per un evento importante che ci riempie d’orgoglio per una piccola società come la nostra che milita in uno sport minore e di poca visibilità Nazionale che ha saputo nascere con il settore giovanile e crescere per giungere pian piano a piccoli passi ai vertici della pallamano Italiana sia in campo femminile che maschile disputando campionati di massima serie, con un occhio particolare al settore giovanile, vivaio e fucina di futuri atleti, ottenendo anche una qualificazione ad una Coppa Europea nel 2009 con la squadra femminile targata Casalgrande Padana e portando sempre in alto il nome di Casalgrande alla ribalta dei vari palazzetti dello sport Italiani ed Europei; non per nulla c’è chi dice che Casalgrande è conosciuto in Italia ed all’estero in particolare per la produzione di piastrelle ed anche per la pallamano”

 

Casalgrande 28 Novembre 2012

 c.t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *