Casalgrande Padana – Ali Mestrino

Dopo il successo casalingo di Sabato scorso contro il Dossobuono, 5° vittoria consecutiva per Casalgrande Padana, la formazione guidata da Lassouli Yassin torna di nuovo nel suo Palakeope per affrontare l’Ali Mestrino nella gara valida come 8° di ritorno.

Nella gara d’andata disputata in terra Veneta, nel Novembre 2016, la Casalgrande Padana ebbe la meglio sul Mestrino  di misura con il risultato di 27 – 28 in una partita con un avvio di gara che non lasciava pensare a nulla di buono con le padrone di casa che dopo pochi minuti conducevano 5 – 1 ma con una Casalgrande Padana che ha saputo tirare fuori gli attributi e portarsi in parità al termine del primo tempo 11 – 11. Un secondo tempo che è viaggiato sul filo dell’equilibrio con le Reggiane che sul finire dell’incontro sono riuscite, con la caparbietà che le contraddistingue in certe situazioni, ad avere la meglio a 7 secondi dal termine con una rete dall’ala di Greta Bernabei con Ilenia Furlanetto miglior realizzatrice dell’incontro con 11 reti a referto.

Mestrino occupa attualmente il 13° posto in classifica con 9 punti ed è reduce da due sconfitte consecutive quindici giorni or sono in trasferta contro il Dossobuono, 28 – 23, e Sabato scorso in casa contro il Cassano Magnago con il punteggio di 18 – 22. Ha vinto 3 partite ed ha subito 17 sconfitte, ha realizzato 478 reti contro le 573 subite. ( – 95 )

Casalgrande Padana occupa il 5° posto in classifica con 35 punti a 3 lunghezze di distacco dalla 3°, il Cassano Magnago e ad un solo punto dalla 4°, il Teramo, con la formazione Reggiana che ha vinto 12 partite, di cui una ai rigori contro Messana ed ha subito 8 sconfitte, ha realizzato 490 reti contro le 483 subite ( + 7 ).

Casalgrande Padana dovrà essere concentrata e attenta nell’affrontare la formazione Veneta in quanto trattasi di una squadra  composta da giovani atlete che giocano una buona pallamano e che spesso riescono a mettere in difficoltà l’avversaria di turno con il loro gioco veloce fatto di ripartenze velocissime e che spesso colpiscono in contropiede, infatti la gara di andata disputata a Lissaro ne è stata la dimostrazione.

Si dovrà stare molto attenti ad eventuali cali di tensione ed attenzione specialmente quando si viene da 5 successi consecutivi perché è facile correre il rischio di scendere in campo con un certo rilassamento mentale, al contrario è proprio quando si è in certe situazioni che si deve porre maggiore attenzione specialmente quando si incontrano avversarie che hanno bisogno di punti ad ogni costo per cercare di raggiungere la salvezza.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Chiarello e Pagaria

 Altre partite  della 8° di ritorno di Sabato 11 Marzo 2017 :

Dossobuono – Nuoro ;

Estense – Flavioni ;

Jomi Salerno – Leonessa Brescia ;

Teramo – Brixen

Cassano Magnago – Ariosto Ferrara ;

Messana – Indeco conversano

 

Classifica dopo la 7° di ritorno

Jomi Salerno 60, Indeco Conversano 57, Cassano Magnago 38, Teramo 36, Casalgrande Padana 35, Estense 33, Brixen 31, Leonessa Brescia 30, Dossobuono, Messana 26, Ariosto Ferrara 21, Flavioni 15, Ali Mestrino 9, Nuoro 3.

 

Casalgrande 15 Marzo  2017

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *