Casalgrande Padana – Ali Mestrino

Dopo 15 giorni di fermo del campionato Nazionale di serie A1 la Casalgrande Padana torna in campo sul suo terreno di gioco del Palakeope di Casalgrande Sabato 7 Dicembre 2013 alle ore 18,30 per affrontare l’Ali Mestrino nella 7° giornata valida come ultima d’andata in una partita che la formazione guidata da Mister Montanari deve cominciare a vedere con l’ottica dell’occasione per dare una svolta nel gioco e nel risultato

Il Mestrino occupa attualmente il 3° posto in classifica con 10 punti avendo vinto 3 partite e perso 3 partite di cui una ai rigori, ha realizzato 168 reti e ne ha subite 178.

Casalgrande Padana occupa l’ultimo posto in classifica alla pari con Teramo a 3 punti avendo vinto solamente una delle 6 gare disputate, ha realizzato 134 reti e ne ha subite 166.

Serve una prova di carattere come nelle gare disputate al Palakeope contro Salerno e contro il Palermo per cercare di incamerare i 3 punti che servono alla classifica ma maggiormente sarebbero utili per sollevare il morale dell’ambiente e dello spogliatoio.

Mestrino è sicuramente un avversaria tosta ma alla portata delle ragazze di Luca Montanari e se Bassi e compagne sapranno scendere in campo con la giusta determinazione il risultato potrebbe essere a favore di Casalgrande Padana che in varie occasioni, in casa , ha dimostrato di giocare una buona pallamano e di sapere aggredire l’avversaria nel modo dovuto commettendo però alcuni svarioni difensivi che con l’andar del tempo dovrebbero essere ormai cosa passata.

Si era detto che serviva tempo per permettere ai nuovi inserimenti, Furlanetto, Popescu e Swiszcz di amalgamarsi con le ragazze di Casalgrande e di formare un gruppo organico in grado di superare le individualità di gioco che, pur essendo necessarie, spesso dovrebbero sfociare in un gioco corale di gruppo in grado di creare azioni penetranti in attacco con una difesa unita, coriacea ed attenta

Terminare il girone di andata con solamente 3 punti in classifica sarebbe un risultato molto scarso e deludente visto il gioco espresso in alcune occasione, quindi nella gara di Sabato serve l’impegno di tutti per aggiudicarsi l’intera posta in palio contro la squadra Padovana che pur essendo ormai una veterana della massima serie ha dimostrato, dai risultai vistai ad oggi, di essere una formazione non imbattibile, abbordabile ed alla portata di Casalgrande Padana.

Chiudere il girone d’andata con 6 punti sarebbe cosa diversa, vorrebbe dire  affrontare da subito il girone di ritorno con maggiore carica agonistica e convinzione nei propi mezzi da parte delle ragazze di Mister Montanari che di nuovo il Sabato successivo il14 Dicembre 2013, nella prima di ritorno ultima prima della sosta Natalizia, torneranno sul terreno di gioco del Palakeope alle 18,30 per affrontare il Sassari che contro Casalgrande Padana in terra sarda nell’andata vinse di un solo gol di scarto realizzato a suon di sirena.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri: Romana e Romana

Classifica aggiornata alla 6° di andata: Conversano e Salerno 18, Mestrino 10, Palermo 8, Sassari e Cassano Magnago 6, Teramo e Casalgrande Padana 3.

Altre partite della giornata: Palermo – Teramo ; Cassano Magnago – Sassari ; Conversano – Salerno

 

Casalgrande 5 Dicembre 2013                                                                                                   C. T.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *