Casalgrande Padana – Ariosto Ferrara

Sabato 9 Febbraio 2013 sarà un pomeriggio sera con tanta pallamano al Palakeope di Casalgrande in quanto saranno di scena entrambe le squadre di casa impegnate nei rispettivi campionati in un doppio derby Emiliano, alle ore 18, 30 la Casalgrande Padana che affronterà l’Ariosto Ferrara ed alle ore 20, 30 la Nuova Era che scenderà in campo contro i Bolognesi del Castenaso..

Casalgrande Padana ed Ariosto Ferrara sono arrivate ad affrontarsi nella 2° giornata della seconda andata appaiate in classifica a 30 punti con la squadra Reggiana che ha un minimo vantaggio, ad oggi, dato dalla differenza reti a suo favore + 1, avendo vinto alla prima andata a Casalgrande con il risultato di 17 – 14 ( + 3 ) e perso al primo ritorno a Ferrara 23 – 21 ( – 2 ).

Ferrara ha realizzato 331 reti contro le 182 subite mentre la squadra Reggiana ha realizzato 296 reti e ne ha subite 204 ma non si possono fare paragoni in quanto le due società applicano, da quanto è dato a vedere, politiche societarie diverse con Casalgrande Padana che appena messo al sicuro il risultato manda  in campo tutte le sue giovanissime non curante se alla fine si vince di 3 o di 10, importante è vincere, ma cercando di dare spazio e fare giocare anche le giovani che devono fare esperienza, in quanto solamente in certe circostanze è possibile applicare tale regola che a Casalgrande vige sia in ambito femminile che maschile, è un obbiettivo voluto da un paio d’anni dalla dirigenza della società e condiviso anche dai tecnici.

Sarà certamente una partita importante ma non la partita della vita in quanto le due squadre oltre a Sabato 9 Febbraio dovranno incontrarsi ancora una volta, Sabato 16 Marzo al Palaboschetto di Ferrara e quindi la partita di Sabato a Casalgrande ha la sua importanza, pur non essendo determinante, con le ragazze di Mister Montanari che dovranno cercare in ogni modo di monetizzare il vantaggio di giocare in casa e cercare di fare un risultato utile con possibilmente una buona differenza reti.

Si dovrà scendere in campo senza caricare di troppa tensione questa partita, cercando di giocare con serenità e tranquillità perché l’avversaria di turno, il Ferrara, è largamente alla portata di Casalgrande Padana; servirà determinazione, concentrazione e molta attenzione in fase di realizzazione si dovrà andare al tiro a colpo sicuro, rischiando eventualmente anche il passivo, ma centrare la porta pur di non concedere spazio alle ripartenze delle Ferraresi che sono una squadra veloce e che colpisce preferibilmente in contropiede e non per niente appaiate a noi in classifica.

Importante sarà scendere in campo con la convinzione che l’avversaria di turno è tosta ma alla portata di Di Fazzio, e compagne e che se Luca Montanari avrà la possibilità di avere a disposizione, per l’occasione, la rosa al completo i 3 punti sono largamente alla portata delle ragazze di Casalgrande se sapranno usare la testa più che la forza.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Regalia e Greco

Partite della 2° giornata della seconda andata:

Mugello – Firenze la Torre; Cassa Rurale Pontinia – Camerano ; Casalgrande Padana – Ferrara

Classifica:

Casalgrande Padana e Ariosto Ferrara 30 – Mugello 17 – Cassa Rurale Pontinia 12 – Camerano 7 – Firenze la Torre 3

 

Casalgrande 6 Febbraio 2013                                                                                                         c. t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *