Casalgrande Padana – Brixen 22-23 (p.t. 6-17)

GADDI ANNA

Una partita dai due volti quella di sabato sera in quei del Palakeope, che ha visto una Casalgrande Padana a metà. Un primo tempo da dimenticare per le ragazze di Lassouli che hanno subito il gioco di Brixen, difesa inesistente e attacco inconcreto hanno permesso alle altoatesine di chiudere il primo tempo in vantaggio di 11 reti.

Completamente diverso l’approccio alla seconda parte di gara, dove c’è stata una reazione da parte della squadra di casa, Lassouli ha cambiato qualche pedina e la squadra ha imposto il suo gioco mettendo in seria difficoltà le avversarie che non sono riuscite a centrare la porta di casa per più di 6 volte. Purtroppo non è bastata e l’intera posta va al Brixen.

LA PARTITA:

  • Fatica da subito la Casalgrande Padana e al 5’ si trova con il risultato di 2-4, Furlanetto non basta e al 10’ il tabellone indica 3-6 per le altoatesine. Da qui il vuoto per le padrone di casa, che incassano un 0-4 che porta la squadra ospite a condurre al 15’ con il risultato di 3-10. Dallari e Giombetti provano a ricucire il distacco ma niente da fare al 25’ il risultato è 5-13 e si chiuderà al 30’ sul risultato di 6-17.
  • Si torna in campo con Bassi tra i pali e al 35’ le ragazze di Lassouli hanno provato ad accorciare le distanze e siamo sul 8-17. Furlanetto e compagne hanno una marca diversa e al 40’ il tabellone è sul 10-19 e al 45’ siamo sul 13-21. E’ qui che Casalgrande Padana ci mette il cuore e la grinta che non ha usato nel primo tempo e con un netto 6-0 con una Gaddi scatenata, accorcia il risultato e si porta al 55’ sul 19-21. Gli ultimi 5’ non bastano per ricucire il risultato e la gara si chiude sul risultato di 22-23.

MEA CULPA!!!

Questo deve fare Casalgrande Padana che NON può permettersi di affrontare delle partite in questo modo.

Si sono viste 2 squadre diverse in campo sabato sera, una nel primo tempo senza cuore, senza grinta, senza difesa, con palle perse in attacco che ha SOLO subito il gioco di Brixen.

Mentre nel secondo tempo si è vista la Casalgrande Padana più incisiva, che ha giocato con il cuore, grintosa e coriacea in difesa, più precisa in fase di attacco e al tiro.

Mister Lassouli dovrà fare tesoro di questa amara sconfitta e cercare di ripartire a lavorare da quanto di buono si è visto nel secondo tempo.

Da segnalare la buona prova di Anna Gaddi che nel secondo tempo ha infilato 6 volte la porta di Wolf, Furlanetto che con 8 reti è la miglior realizzatrice dell’incontro e una Bassi decisiva tra i pali. Sabato arrivano le Campionesse Italiane del Conversano per la prima del girone di ritorno e Bassi e compagne dovranno cercare di fare una bella gara tra le mura amiche del Palakeope.

 

Casalgrande Padana: Manzini, Giombetti 3, Kere, Piano, Franco 1, Gaddi 6, Furlanetto 8, Dallari 3, Savoca, Pranzo 1, Artoni S, Bassi, Artoni A, Orlandi. All: Yassine Lassouli

Brixen: Piok, Baumgartner, Durnwalder 1, Schatzer 5, Wolf, Habicher 5, Dibona 3, Eder 2, Gostner, Hilber 4, Balogh 1, Federspieler 1, Auer 1, Durnwalder. All: Istvan Balogh

Arbitri: Regalia – Greco

LA CLASSIFICA:

Jomi Salerno 39, Indeco Conversano 33*, Estense 30, Cassano Magnago 22, Teramo 21**, Casalgrande Padana 20, Olimpica Dossobuono 18, Brixen 17, Ariosto Ferrara 15**, Leonessa Brescia 15, Messana 13*, Flavioni 12, Alì Mestrino 6, Nuoro 3*una partita in meno
**due partite in meno

 

Casalgrande 23 Gennaio  2017

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *