Casalgrande Padana – Cassa Rurale Pontinia 25 – 13 ( primo tempo 14 – 5 )

In una serata da lupi, sotto una fitta nevicata e con le squadre che hanno potuto raggiungere il Palakeope grazie all’opera degli operatori del servizio neve del Comune la CasalgrandePadana ha sopraffatto il Pontinia come da pronostico.

Nonostante l’assenza di Giorgia di Fazzio per impegni personali e l’assenza di Giulia Dallari, tenuta precauzionalmente a riposo in attesa della risonanza magnetica per il suo problema alla schiena, le ragazze di Mister Montanari hanno condotto la partita dall’inizio alla fine senza mai subire minimamente la pressione della squadra avversaria che si è presentata al Palakeope in versione rimaneggiata per l’assenza di alcune sue giocatrici titolari rimaste a Pontinia per impegni di lavoro.

Unica nota stonata della serata, oltre alla nevicata che ha tenuto lontano tanti appassionati che normalmente stazionano sulle tribune del Palakeope è l’infortunio di Erika Bertolini al ginocchio sinistro che l’ha costretta ad abbandonare il terreno di gioco a metà del secondo tempo ed a fine partita di recarsi al pronto soccorso per accertamenti.

La partita:

– parte subito forte la Casalgrande Padana che al 5’ conduce 4 – 0 per giungere al 15’ in vantaggio 10 –3. A questo punto Luca Montanari inizia a dare spazio anche alle giovanissime convocate per l’occasione e la partita prosegue con la squadra di casa sempre padrona del gioco e si giunge al termine del primo tempo con la squadra Reggiana in vantaggio 14 – 5.

– Si torna in campo e le cose non cambiano, anzi Casalgrande Padana piazza un 6 – 0 e si giunge al 40’ con le ragazze di Mister Montanari che conducono 21 – 5. Sempre più spazio alle giovanissime che si sono comportate egregiamente ed i 60 minuti regolamentari si concludono con il risultato finale di 25 –13 afavore di Casalgrande Padana.

Da segnalare una buona prova d’impegno da parte di tutte con Nicole Giombetti in veste di mìglior realizzatrice della partita con 6 reti ed in particolar modo un’ottima prestazione delle giovanissime, in quanto le veterane, se veterane si possono definire certe atlete, non sono valutabili contro la formazione messa in campo dal Pontinia. Da segnalare la  prestazione di Andrea Putaru che ha difeso la porta per tutto il secondo tempo con ottimi interventi ed una buona reattività e con anche la giovanissima Kere Eugenie Georgette a segno.

Casalgrande Padana: Bassi (P), Bernabei 1, Musio T. 3, Fornari 3, Giombetti 6, Barbieri, Musio I., Bertolini 2, Cazzuoli 2, Ciamaroni 4, Neroni 3, Putaru (P), Kere 1, Daviddi. All.: Luca Montanari.
Cassa Rurale Pontinia: Tasciotti 3, Iacobelli 1, Pannozzo, Zoia 2, Bianchi 2, Del Nista, Gaviglia 2, Gottardo 1, Guidi 1, Lambiasi 1, Obino (P). All.: Antonio Trani. Arbitri: Kurti e Paone.
Note: spettatori 50 circa. Rigori: Casalgrande Padana 2 su 3, Cassa Rurale Pontinia 4 su 5.
Altri risultati della 14esima giornata: Ariosto Ferrara-Euromed Mugello 29-16, Firenze La Torre-Camerano 13 – 15.
Classifica di pallamano A2 femminile (girone B): Casalgrande Padana 38 punti; Ferrara 37; Mugello 23; Pontinia 15; Camerano 10; Firenze 3 .
Prossimo turno (sabato 2 marzo): Euromed Mugello-Casalgrande Padana, Pontinia-Firenze e Camerano-Ferrara.

Casalgrande 25 Febbtraio 2013                                                                                                          c.t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *