Casalgrande Padana – Estense

generale

Dopo l’insufficienza nella prestazione di Sabato scorso in quei di Teramo, contro una formazione che a fine gara si è dimostrato che poteva essere alla portata della ragazze di Mister Lassouli che sono scese in campo con troppa superficialità e poca determinazione e che possono dire  solamente “ mea culpa “ per la sconfitta subita, la Casalgrande Padana Sabato 5 Novembre alle ore 18,30 sarà di scena al Palakeope di Casalgrande contro l’Estense in una gara da considerarsi, come prestazione, l’esame di riparazione.

La formazione Ferrarese attualmente al comando della classifica con 15 punti, in compagnia di Conversano e Salerno ha disputato 5 partite con altrettante vittorie, ha realizzato 146 reti contro le 108 subite ed ha dimostrato di essere una formazione coriacea che gioca una buona pallamano concreta e senza fronzoli e che riesce a scende sempre in campo con grinta e determinazione con un buon gioco di squadra.

Casalgrande Padana attualmente al 10° posto in classifica con 5 punti, ha realizzato 104 reti contro le 130 subite e dovrà scendere in campo contro l’Estense con molta concentrazione per cercare d’imbrigliare la manovra  d’attacco della sua avversaria di turno ed andare a cercare di realizzare a colpo sicuro.

Sarò sicuramente una gara difficile per la formazione Reggiana, una prova del fuoco, ma anche per la nostra avversaria non sarà una passeggiata e se le Ragazze guidate da Mister Lassouli sapranno scendere in campo come hanno affrontato il Salerno ed il Cassano Magnago nell’ultime due gare casalinghe il risultato potrebbe essere ad appannaggio della formazione di casa e l’Estense per fare sua la gara dovrà sudare le famose sette camicie; tutto dipenderà dalla testa e dalla voglia di vincere che Bassi e compagne sapranno mettere in campo anche perché in più occasioni hanno dimostrato di sapere giocare un’ottima pallamano veloce e concreta in attacco con una difesa coriacea, dovranno in ogni modo fare molta attenzione a non perdere palla in quanto l’Estense in queste occasioni non perdona, sa colpire in contropiede.

Se non interverranno fattori esterni Lassouli dovrebbe avere a disposizione l’intero organico con uno scopo fondamentale, in ogni caso e vada come vada, si dovrà uscire a testa alta dal Palakeope, siamo una formazione che ha come obbiettivo la salvezza e che deve giocare per crescere ed imparare a lottare sempre per ottenere un risultato utile continuando a dare minuti di gioco alle giovani under 18 messe a disposizione della prima squadra, sperando che la prestazione di Sabato scorso contro Teramo sia stato solamente un incidente.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Limido e Donnini

Altre partite della 6° d’andata di Sabato 29 Ottobre :

Flavioni – Teramo ;

Leonessa Brescia – Indeco Conversano ;

Ali Mestrino – Dossobuono ;

Ariosto Ferrara – Salerno ;

Brixen – Messana ;

Nuoro – Cassano Magnago

 

Classifica dopo la 5° d’andata

Indeco Conversano, Jomi Salerno, Estense 15, Ariosto Ferrara  12, Messana 10, Leonessa Brescia 9, Cassano Magnago, Brixen, Teramo 6, Casalgrande Padana 5, Flavioni, Ali Mestrino 3, Dossobuono, Nuoro 0.

 

Casalgrande 3 Ottobre 2016

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *