Casalgrande Padana in terra Sarda per la prima di campionato contro il Sinergia Sassari

Comincia in salita la stagione agonistica per la Casalgrande Padana che alla prima di campionato, in calendario Sabato 28 Settembre 2013 contro il Sinergia Sassari al Palasontoru lalle ore 18,30, dovrà rinunciare ad Ilenia Furlanetto fermata da un infortunio che la costringerà allo stop per un paio di settimane, come pure è ancora ferma ai blocchi di partenza Giorgia Di Fazzio che si spera possa rientrare nella seconda parte del campionato quando le partite saranno più determinanti in ottica salvezza, obiettivo primario della società.

L’avversaria di turno, il Sinergia Sassari, è una neopromossa salita in serie A1 femminile a seguito alla domanda di ripescaggio presentata a alla Federazione ed ha allestito una squadra ingaggiando molte atlete del ex Sassari di Antonio Pess, che ha rinunciato ad iscriversi al campionato e di conseguenza la Sinergia ha a disposizione  una formazione di primordine che certamente lotterà per i primi posti della classifica e darà del filo da torcere a tante avversarie, Casalgrande Padana compresa

Non si possono fare raffronti e confronti  in quanto le due squadre non si sono mai affrontate in passato e quindi non essendovi precedenti sarà tutto da scoprire ed anche perché le due formazioni sono entrambe completamente rinnovate rispetto allo scorso campionato da non dare indicazioni.

Casalgrande Padana porterà in quei di Sassari 12 atlete pronte a vendere cara la pelle per ben figurare e per affrontare a testa alta la squadra Sarda alla Palestra di via Rizzeddu, sino ad oggi regno incontrastato della pallamano femminile isolana ed Italiana dove la squadra del ex Sassari di Antonio Pess ha conquistato tantissimi successi sia Italiani che internazionali e dove Casalgrande Padana nei quattro anni trascorsi, in passato, in serie A1 non è mai riuscita a fere un risultato utile.

A Sassari scenderà in campo, a parte la presenza di Elvira Klimek e Marcella Popescu, una Casalgrande Padana giovane che a parte Giulia Fornari e Lorena Bassi le sue atlete non hanno mai disputato un campionato di serie A1, salvo una qualche piccola apparizione per Nicole Giombetti e quindi si dovrà entrare nel meccanismo di un campionato di massima serie dove si dovranno affrontare giocatrici esperte e marpione sempre pronte ad approfittare della ben che minima incertezza e/o errore e dove le tensioni e l’attenzione possono essere determinanti.

Salvo inconvenienti dell’ultima ora saranno a disposizione di Mister Montanari per la trasferta a Sassari: Andrea Putaru, Lorena Bassi, Giulia Fornari, Greta Bernabei, Simona Neroni, Elvira Klimek, Marcella Popescu, Giulia Dallari, Nicole Giombetti, Tatiana Musio, Kere Eugeine Georgette e Carlotta Daviddi.

Si deve andare a Sassari per ben figurare e cercare di espugnare il parquet anche se vi sono assenze importanti, in un inizio di campionato anomalo che vede la disputa della prima di campionato nel mese di Settembre, Sabato sera, la seconda in calendario il 12 Ottobre e la terza il 5 Novembre, data che determina l’inizio del campionato vero e proprio con partite in calendario tutti i sabati fino allo stop Natalizio.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Falcone e Panno

Le altre partite in calendario Sabato 28 Settembre 2013

Ali Mestrino – Scinà Palermo ;  Salerno – Teramo ;  Conversano – Cassano Magnago

 

Casalgrande 26 Settembre 2013

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *