Casalgrande Padana – Indeco Conversano 26 – 36 ( primo tempo 12 – 19 )

Casalgrande Padana

Sabato la Casalgrande Padana ha disputato la peggiore gara del campionato limitandosi a giocare per i primi 10 minuti e lasciando per i restanti 50 minuti il comando delle operazioni alla squadra Pugliese che già al termine del primo tempo conduceva 12 – 19 con già una seria ipoteca sul risultato finale.

Abulica, svogliata ed inconcludente la formazione Reggiana chiude il 2015 con una brutta prestazione augurandosi che la sosta Natalizia serva per meditare e ritrovare il ritmo e la concentrazione messi in campo nelle partite iniziali.

La partita:

  • Parte forte il Conversano che al 2’ conduce 0- 3 con Casalgrande Padana da subito in affanno per contenere il ritmo iniziale imposto dalle Pugliesi per giungere al 10’ sul punteggio di 5 – 7. Conversano continua a premere ed al 20 il punteggio è di 8 – 11 a favore della squadra ospite che continua a macinare gioco con le ragazze guidate da mister Lassouli che sembrano comparse in campo. Si arriva al termine del primo tempo con il Conversano in vantaggio 12 – 19 in una partita che sembra già segnata.
  • Si torna in campo e le cose non cambiano, Casalgrande Padana svogliata non gioca e lascia il comando del gioco all’avversaria che al 40’ conduce 18 – 26 ed al 50’ il tabellone luminoso indica il risultato di 22 – 32. Casalgrande Padana sembra in campo per onore di firma e con questo atteggiamento si arriva al 60’ con il punteggio finale di 26 – 36 a favore delle Pugliesi che hanno dimostrato di essere sempre una delle prime della classe approfittando per l’occasione della serata negativa delle Reggiane.

Rendimento generale di Casalgrande Padana al di sotto del solito con una difesa lacunosa ed un attacco che non e quasi mai riuscito a mettere in difficoltà le avversarie che hanno lottata su ogni palla al contrario delle giocatrici di casa che spesso hanno affrontato il gioco con impegno ma con uno scarso rendimento generalizzato.

Ci auguriamo che la sosta per le festività Natalizie e di Capodanno servano alle Reggiane per ritrovare ritmo, concentrazione e gioco e per ricaricare le pile in quanto alla ripartenza il 6 Gennaio vi saranno alcune sfide importanti per la formazione Reggiana che le vedrà alla prima del 2016, il 6 Gennaio, impegnata a Teramo contro il Team Teramo per essere di nuovo in campo il 9 Gennaio al Palakeope contro l’Ali Mestrino.

 

Casalgrande Padana: Raccuglia 3, Giombetti, Kere 4, Klimek 6, Franco 2, Dallari 6, Furlanetto 3, Savoca, Neroni, Gaddi 2, Artoni, Bassi, Musio, Bernabei. All: Yassine Lassouli

Indeco Conversano: Roscino, Babbo 4, Barani 3, Caccioppoli, Chiarappa, Ganga 4, Giona, Lo Greco 1, Lopriore 3, Minoia, Rotondo 13, Trombetta 2, Moroca, Duran 6. All: Giuseppe Fanelli

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Iaconello e Iaconello

 

Altre partite della III ° di ritorno

Schenna – Nuova Teramo 30 – 31;

Jomi Salerno – Nuoro 32 – 29 ;

Ali Mestrino – Team Teramo 29 – 26;

Ariosto Ferrara – Cassano Magnago 26 – 30

 

Classifica dopo la III ° di ritorno: Jomi Salerno 36, Indeco Conversano 31, Cassano Magnago 23, Team Teramo 21, NuovaTeramo 17, Ariosto Ferrara 15, Casalgrande Padana 14, Nuoro 14,

Ali Mestrino 9, Schenna 0.

 

Casalgrande 21 dicembre 2015

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *