Casalgrande Padana – Jomi Salerno

Dopo la prima d’andata giocata e vinta in trasferta con fatica e con grande affanno, 21 – 24 contro il Dossobuono, la Casalgrande Padana si prepara al debutto casalingo per  ricevere Sabato 27 Settembre 2014 alle ore 18,30 al Palakeope di Casalgrande la Jomi Salerno, la prima della classe che nella passata stagione ha vinto tutto, campionato e Coppa Italia.

Solamente nella stagione 2007/08 la formazione Reggiana è riuscita ad avere la meglio, in trasferta, della formazione Campana, allora sponsorizzata Pelplast, diversamente il Salerno ha sempre vinto contro Casalgrande Padana ed ha sempre portato a casa i tre punti da Casalgrande e quindi si presenta l’occasione per cercare di sfatare questo tabù ed anche se sarà un’impresa ardua, le ragazze guidate da Mister Miceli devono credere in questo obbiettivo e scendere in campo con la convinzione di potercela fare e che l’avversaria è alla loro portata.

Mister Miceli per l’occasione potrà contare su un organico integro e completo per cercare di schierare la migliore formazione per affrontare la corazzata Campana.

“Contro Dossobuono non abbiamo giocato bene – afferma Trinelli – abbiamo messo in campo troppe individualità senza creare un gioco d’insieme ed alcune giocatrici si sono intestardite cercando da sole di risolvere la partita concedendo troppe e tante palle alle avversarie; contro Salerno le ragazze di Mister Miceli dovranno essere brave a fare gioco di squadra a fare girare la palla velocemente, creare e cercare gli spazi senza lasciarsi prendere dalla frenesia della conclusione, si dovrà cercare di aprire la difesa avversaria che non è impenetrabile per poi colpire cercando anche di piazzare un qualche contropiede con la velocità delle nostre ali. Abbiamo un organico di prim’ordine con Swhiszcz, Popescu, Furlanetto e Fornari al centro del campo in grado di mettere in difficoltà qualsiasi avversaria e con una panchina in grado di dare cambi importanti e di buona qualità.”

Per ottenere un risultato utile servirà molta attenzione, concentrazione, determinazione e tanta, tanta volontà ed uno spirito di sacrificio d’insieme.

La nostra avversaria di turno ha dimostrato ad inizio stagione, al contrario dello scorso anno, che non è più imbattibile infatti in Supercoppa disputata i primi di Settembre 2014 ha ceduto al Conversano in una partita dove ha messo in luce alcune carenze in fase difensiva quindi un segnale importante da cogliere per le giocatrici di Casalgrande Padana che dovranno impegnarsi e cercare di incamerare i tre punti ma in ogni modo per cercare di giocare una buona partita e uscire a testa alta dal Palakeope di Casalgrande.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Colombo, Fabbian.

Classifica dopo la 1° d’andata :

Salerno 3, Casalgrande Padana 3, Teramo 3, Cassano Magnago 3, Dossobuono 0, Conversano 0, Nuoro 0, Ferrara 0.

 

Altre partite della 2° d’andata :

Ferrara – Teramo  ;  Conversano – Dossobuono  ;  Nuoro – Cassano Magnago

 

Casalgrande 24 Settembre 2014

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *