Casalgrande Padana – Messana 29 – 18 ( primo tempo 15 – 7 )

Una buona Casalgrande Padana dopo i primi dieci minuti di gioco prende in mano le redini della partita  e domina in lungo ed in largo l’incontro contro un Messana che nella gara d’andata aveva dato filo da torcere alle Reggiane che si erano aggiudicate la gara ai tiri di rigore

Solamente per 10 minuti la formazione Siciliana è riuscita a tenere testa ad una Casalgrande Padana scesa in campo concentrata, che con un gioco grintoso impostato sulla velocità ha sopraffatto le avversarie che nulla hanno potuto contro la volontà di vittoria delle ragazze di Mister Lassuoli.

LA PARTITA

  • Parte bene il Messana che si porta in vantaggio solo dopo 5 minuti e fino al 10’ sul punteggio di 4 – 4 si gioca punto a punto, poi Casalgrande Padana accelera il gioco impostandolo sulla velocità ed al 15’ il risultato è di 8 – 4 in favore delle padrone di casa che giungono al 25’ in vantaggio per 13 – 6 per giungere al termine del primo tempo sul parziale di 15 – 7.
  • Si torna in campo e le cose non cambiano Casalgrande Padana è padrona del gioco e del campo e si arriva al 40’ sul punteggio di 21 – 11 per arrivare al 50’ con il risultato di 24 – 17 e anche negli ultimi minuti di gioco con in campo per Casalgrande Padana tutte le giovanissime le cose non cambiano anzi si vede un gioco ulteriormente veloce che mette ancor più in difficoltà l’avversaria per arrivare al suono della sirena con il risultato finale di 29 – 18

Partita sostanzialmente senza storia se si tolgono i minuti iniziali che sono serviti alle Reggiane per prendere la misura sull’avversaria e come si era auspicato il nostro campionato nel girone di ritorno doveva cominciare con questa partita e cosi è stato sperando che sia l’inizio di una fase crescente.

Da segnalare le 8 reti di Giulia Dallari miglior realizzatrice dell’incontro, seguita da Ilenia Furlanetto a quota 7 e dalla giovanissima ( classe 2000 ) Artoni Alessia con 6 reti con Nicole Giombetti con 4 realizzazioni personali e la solita prestazione importante di Lorena Bassi in porta.

Adesso pensiamo alla trasferta di Sabato prossimo a Cassano, squadra che nella gara di andata al Palakeope abbiamo battuto 22 – 21 ma che sul suo terreno di gioco sa rendersi pericolosa e quindi Mister Lassouli dovrà preparare la squadra per una partita tutta in salita ma certamente alla nostra portata.

Casalgrande Padana: Raccuglia, Giombetti 4, Kere, Bernaberi 1, Franco 2, Rivi, Furlanetto 7, Dallari 8, Savoca, Pranzo, Artoni S, Bassi, Artoni A. 6, Orlandi 1. All: Yassine Lassouli

Messana: Fini 2, Scordo, Miladinovic 2, Costanzo 4, Cutufos, Luciano 3, Bergallo, Medjedovic 1, Sciurba 3, Stefanovic 3. All: Placido Costa

Arbitri: Simone – Monitillo

 

Altri risultati  della 3° di ritorno di Sabato 11 Febbraio  2017 :

Flavioni – Leonessa Brescia 30 – 31 ; Brixen – Ariosto Ferrara 25 – 23 ; Ali Mestrino – Jomi Salerno 22 – 27

Dossobuono – Teramo  30 – 21 ; Nuoro – Indeco Conversano 13 – 35 ; Estense – Cassano Magnago 21 – 26

 

Classifica dopo la 3° di ritorno

Jomi Salerno 48, Indeco Conversano 45, Cassano Magnago 31, Estense 30, Brixen 26, Leonessa Brescia 24 Teramo *24 ;  Casalgrande Padana 23, Dossobuono 21 Messana 19, Ariosto Ferrara* 18, Flavioni 15, Ali Mestrino 6, Nuoro 3

( Ariosto Ferrara* e Teramo *una partita in meno )

 

Casalgrande 13 Febbraio  2017                                                                                                                              C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *