Casalgrande Padana, si riparte!

LASSOULI YASSINE

Messa in archivio la storica stagione agonistica 2016/2107, da trascrivere tra gli annali societari con il 3° posto al termine della fase regolare del campionato Nazionale di serie A, il successo della formazione femminile under 18 che ha conquistato il titolo di campione d’Italia della categoria a Padova ed il 4° posto Nazionale della nostra under 16 femminile a Prato, si comincia a guardare avanti ed al futuro.

Dopo la conferma di Casalgrande Padana come supporto economico della squadra di serie A1 femminile e di tutte le formazioni femminili giovanili stiamo approntando le operazioni burocratiche per l’affiliazione a FIGH per la stagione agonistica 2017/18 ed all’iscrizione al massimo campionato della squadra in serie A Femminile.

Abbiamo anche cominciato a dare forma all’organico per la nuova stagione agonistica in modo di essere pronti per il 17 Agosto per la ripresa degli allenamenti con la prima di campionato in calendario per Sabato 7 Ottobre 2017.

Riconfermato alla guida della formazione di serie A femminile Mister Yassine Lassouli che come per la passata stagione guiderà anche la squadra under 18 che dal prossimo anno sarà definita under 19 per tutta una serie di cambiamenti alle categorie effettuati da FIGH.

L’allenatore che ha portato la formazione al 3° posto al termine della fase regolare in serie A e che con la squadra under 18 ha vinto un titolo Italiano non si cambia ma avrà un compito un po’ più arduo rispetto allo scorso anno e più precisamente di dare sempre più spazio alle giovani leve in prima squadra per una loro crescita e per potenziare sempre più la presenza di ragazze indigene in campo.

Siamo molto soddisfatti del lavoro di Yassine ma non vorremmo che tutte queste affermazioni gli diano adito a “montarsi la testa”, rischio che può essere messo in pronostico e quindi sarà più che mai in da tenere sotto osservazione vigilata da parte della dirigenza, che gli ha dato fiducia, ma che vorrebbe essere contraccambiata con un comportamento consono al nostro modo di fare e lavorare con grande spirito collaborativo, che fino ad oggi Yassine ha dimostrato di avere.

Obiettivi societari per Yassine sono la salvezza per mantenere la categoria a Casalgrande in serie A, dare sempre più spazio alle nostre giovani provenienti dal nostro vivaio e cercare di fare un buon piazzamento con la under 19 per puntare di nuovo ad un podio ma con un input importante, volare basso e di non farsi esaltare con ambizioni e/o atteggiamenti che non fanno parte del nostro DNA societario

Dopo la riconferma dell’allenatore nei prossimi giorni cominceremo a valutare anche l’organico delle giocatrici partendo ad incontrare le atlete che lo scorso anno hanno fatto parte della squadra per verificare eventuali riconferme e/o defezioni dovute a scelte societarie o a scelte delle singole atlete che per vari motivi desiderano abbandonare il nostro progetto per poi eventualmente cercare rimpiazzi anche se fondamentalmente eventuali rimpiazzi sono già tutti presenti nel nostro settore giovanile.

Casalgrande 14 Giugno 2017

Carlo Trinelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *