Casalgrande Padana sul velluto contro Leno.

Ultima gara del girone di andata quella tra Casalgrande Padana e Leno. Finisce 32-20 in un match mai in discussione sin dai primi minuti. Costanzo, Francesconi  e c. non riescono mai a impensierire il team ceramico che parte concentrato e con la manetta del gas aperta. Una buonissima determinazione difensiva permette a più riprese alle ragazze di coach Corradini di recuperare palloni preziosi e ripartire in velocità e non basta qualche buon intervento di Romina Ramazzotti tra i pali a tenere a galla le bresciane.

Maja Tanic ancora top scorer con sei reti, 5 per Furlanetto e 4 per Giombetti che torna al goal sfruttando la sua velocità in contropiede. Leno mai davvero in partita, complice anche l’assenza di Tisato, soffre le ripartenze emiliane spesso innescate dai lanci con il contagiri di Elisa Manzini.  Ma l’ultima gara di andata è anche quella del debutto sulla panchina di Stefan Gherman, preparatore dei portieri che va ad affiancare mister Corradini e di Federica Giarratana che si presenta al Keope col numero 13.

Secondo risultato utile consecutivo che porta una boccata di ossigeno alla classifica , prima degli impegni di Coppa Italia previsti a Bressanone il 4 e 5 Gennaio 2020 contro Brixen ed Ariosto Ferrara, appuntamento per il quale il team ceramico è già al lavoro per affrontarlo nel miglio modo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *