Casalgrande Padana – Team Teramo

SAVOCA
Foto by Francesca Soli

Dopo la sosta per il doppio impegno della Nazionale Italiana di pallamano femminile alle prese con le qualificazioni al campionato Europeo che si svolgerà in Svezia nel 2016 si torna in campo; Sabato 17 Ottobre alle ore 18,30 al Palakeope di Casalgrande sarà di scena il Team Teramo.

Durante questi 15 giorni di fermo del campionato le ragazze di Mister Lassouli si sono allenate con continuità ed impegno proprio per preparare al meglio la gara casalinga di Sabato che le vedrà opposte alla squadra Abruzzese che precede la Casalgrande Padana in classifica con 6 punti contro i 3 punti delle Reggiane.

Il Team Teramo si presenta al Palakeope di Casalgrande come neo promossa ma con un organico composto da atlete d’esperienza guidate da un tecnico marpione come La Brecciosa e quindi servirà molta concentrazione ed attenzione in quanto la formazione Abruzzese, ad oggi, ha perso la I° di campionato a Conversano, 32 – 20, contro la prima della classe e poi ha inanellato due successi consecutivi, il primo alla II° d’andata in casa contro il Nuoro, 29 – 25 ed il secondo successo, alla III° di campionato, in casa contro il Mestrino, 28 – 27, a dimostrazione che la formazione di Mister La Brecciosa è squadra coriacea con un’ottima difesa ma anche pericolosa e penetrante in attacco.

Unico precedente nell’anno tra le due formazioni è stata la partita disputata al Palakeope di Casalgrande durante il Trofeo CERTECH “ 33° Torneo Ente Fiera di Casalgrande “ nella prima settimana di Settembre quando tutte le squadre erano in fase di preparazione ed alcune ancora incomplete quindi la vittoria di allora contro la formazione di Mister La Brecciosa, 24 – 12, è insignificante e non fa alcun testo, anzi può essere solamente controproducente nella teste delle ragazze di Casalgrande Padana che dovranno scendere sul terreno di gioco non sottovalutando l’avversaria ma temendone la pericolosità perché da allora la formazione Teramana si è rinforzata.

Importante per Casalgrande Padana sarà scendere in campo per fare la sua partita davanti al pubblico di casa con la convinzione che l’avversaria di turno è alla sua portata e che si possono incamerare 3 punti fondamentali ed importanti per il proseguo del campionato ma con la certezza che si dovrà soffrire e non mollare mai fino al termine come nelle tre gare disputate sino ad ora dove le ragazze di Mister Lassouli sono sempre uscite a testa alta dai vari campi di gioco con i complimenti di tanti sia per il gioco e sia per l’impegno e l’agonismo dimostrato, in particolar modo nella partita persa a Conversano 28 – 25 con un primo tempo concluso in parità 14 – 14 mettendo più volte in difficoltà la formazione Pugliese campione d’Italia in carica.

“Vogliamo e dobbiamo dimostrare, dopo il successo casalingo contro il Cassano Magnago, nella II° di campionato, cha il Palakeope di Casalgrande deve diventare  un campo difficile per chiunque e deve essere ancora più difficile portare a casa punti e confermare quanto Giovanni Nasta, ex Mister del Salerno, ha dichiarato giustamente di noi questa settimana su Handballtime “Casalgrande Padana una mina vagante “ che se esplode, aggiungiamo noi, potrebbe lasciare il segno.

Arbitri dell’incontro : i Sig.ri Panetta e Di Casola

Altre partite della IV° d’andata :

Mestrino – Nuoro ;

Schenna – Cassano Magnago ;

Ariosto Ferrara – Indeco Conversano ;

Jomi Salerno – Globo-Almax-Bioapta Teramo

 

Classifica dopo la III° d’andata : Indeco Conversano 9, Jomi Salerno 9, Globo-Halmax-Bioapta Teramo 6, Team Teramo 6, Cassano Magnago 6, Casalgrande Padana 3, Nuoro 3, Schenna 0, Alì Mestrino 0.

 

Casalgrande 14 Ottobre 2015

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *