Castenaso – Nuova Era 27 – 32 ( primo tempo 10 – 14 )

In primo luogo la partita contro Castenaso, dopo tre sconfitte consecutive, doveva segnare una svolta per la Nuova Era ed in secondo luogo, considerata in ottica salvezza, era la partita contro una avversaria diretta per la permanenza in massima serie e di conseguenza i 3 punti erano importanti specialmente conquistandoli in trasferta.

Alla partenza da Casalgrande della compagine di Mister Spallanzani avevamo visto sul volto dei ragazzi, convocati per la gara contro Castenaso, una determinazione ed una convinzione che facevano ben sperare in un esito positivo della trasferta in terra Bolognese e così è stato.

Buona prova da parte di Nuova Era che è andata in vantaggio al 1° minuto di gara mantenendo sempre il risultato in suo favore con un Davide Ruozzi che con 11 realizzazioni a suo favore si è fatto perdonare per l’espulsione per proteste nell’ultima gara disputata in casa contro l’Ancona e da segnalare anche la buona prestazione del rientrante infortunato Morelli, ancora non al meglio delle condizioni e del giovane Mattia Lamberti. Non da meno la prestazione di Alessandro Baschieri che in certi momenti ha chiuso la porta alle bordate Bolognesi contribuendo in modo determinante al successo.

La partita:

Parte bene la Nuova Era che si porta subito in vantaggio ma il Castenaso non ci sta ed i primi 15 minuti di gioco vedono un alternanza di vantaggio/parità, poi con secco 0 – 5 i ragazzi di mister Spallanzani si portano sul 6 – 11 al 20’ per giungere al termine della prima frazione di gioco in vantaggio 10 – 14.

Si torna in campo ed al 35’ la Nuova Era conduce 14 – 18 con Castenaso che tenta di recuperare e che riesce a rosicchiare con una qualche rete sino a portarsi a – 2 da Baschieri e compagni al 44’.

A questo punto Nuova Era reagisce a sua volta e riporta il margine di vantaggio in sicurezza e si giunge al 50’ con i Reggiani in vantaggio 22 – 26 ed al 55’ con il risultato di 24 – 29 per giungere al suono della sirena con Nuova Era che chiude l’incontro a suo favore 27 – 32

Vittoria doveva essere e vittoria è stata ed ora si deve guardare da subito all’incontro di Sabato prossimo, 27 Ottobre, quando al Palakeope di Casalgrande alle ore 20,30 i ragazzi di Paolo Spallanzani se la dovranno vedere con la prima della classe, l’ambra Poggio a Caiano.

 Nuova Era : Baschieri (p), Rivi (p), Morelli 6, Pranzo, Ruozzi 11, Corradini, Lassuoli, Ricciardo 3, Lamberti 5, Lenzotti, Barbieri 1, Scorziello 2, Mammi 4, Montanari, All.re Spallanzani

Castenaso: Scalabrini (p),La Guardia (p), Paltrinieri,Bellina, Calzolari, Frabetti 2, Maccarone 3, Mei 4, Fantuzzi 1, Valli 2, Romagnoli 3, Pesaresi 1, Gottardi 8, Scarpato, All.re Jelich

 Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Colombo e Fabian

 Le altre gare della 4° d’andata : Sassari – Carpi 31 – 30; Ancona – Bologna 32 – 29; Romagna – Farmigea 41 – 25; Ambra – Cingoli 38 – 26.

 

Classifica dopo la 4° d’andata: Ambra, Sassari 12 ; Luciana Mosconi Dorica, Carpi 9 ; Romagna, Farmigea 6, Castenaso, Nuova Era 3; Cingoli, Bologna 0.

 

Casalgrande 22 Ottobre 2012                                                                                                             c.t

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *