Archivi categoria: Settore Giovanile

U18 M – Pallamano Modena – Spallanzani (15 – 15) 31 – 28

Martedi 29 novembre i ragazzi Under 18 dello Spallanzani hanno avuto al Palamolza l’esordio contro il Modena.

I ragazzi allenati da Corradini ,alcuni reduci dall’incontro contro il Castenaso il giorno prima,hanno dimostrato tuttavia di essere fisicamente e mentalmente pronti all’incontro.

La partita fin dai primi minuti di gioco si dimostrata tosta,una di quelle partite punto a punto che può essere decisa solo dagli episodi o dalla fortuna.

Infatti il primo tempo si è concluso  15-15 con Lamberti migliore in campo tra le fila del Casalgrande e Lanzani tra le fila del Modena.

Il secondo tempo è l’esatta  fotocopia del primo:le due squadre incollate che difendono e attaccano senza mai rifiatare senza mai allontanarsi di punteggio senza mai dare nulla per scontato.Alla fine il Modena ha la meglio vincendo l’incontro 31-28 , meritevole di aver avuto più freddezza e meno paura nei minuti finali della gara.

Una bella partita di quelle che si sentono nel cuore e nelle gambe ,di quelle che non lasciano spazio alla noia,di quelle che anche se perdi non ti lasciano alle spalle i rimorsi.

.Buona la prestazione di Scalabrini e Montanari.

Dai ragazzi la prossima volta andrà meglio

 Spallanzani;Pazdro P.,Fantini,Scalabrini 6, Montanari M. 4, Lamberti 11 , Pertoldi 4, Ferrari, Giubbini 3,Casoli,Zucchini, Messori,Bartoli, Catalano, Montanari G. All.Corradini

Modena: Dallari, Ansaloni 2, Barbolini, Ceccarini 7,Corradini 2 ,Gozzi 1,Jahollari 8, Lanzani 9, Mattioli, Menozzi, Monfredini,Montorsi 2, Rossi, Bonacini. All.Sgarbi.

Please follow and like us:

U20 M – Spallanzani -Castenaso (15-9) 35-21

Lunedi  28 novembre si è disputata al Palakeope la seconda gara di andata del campionato Under 20 maschile tra Casalgrande e Castenaso .

I padroni di casa reduci dalla brutta sconfitta contro il Romagna si sono presentati in campo pieni di voglia di rivincita e con la determinazione di guadagnare i primi tre punti della stagione.

Grazie ad un Pranzo in splendida forma,ad un Lamberti in netto miglioramento ed ad uno Scalabrini inarrestabile,ma soprattutto grazie ad un bel lavoro di squadra,i ragazzi allenati da Montanari hanno dominato il primo tempo di gioco che è terminato 15-9.

Nella ripresa mantenendo,la lucidità e la concentrazione, lo Spallanzani ha gestito il risultato mostrando a tratti anche una bella pallamano.Nonostante la buona prestazione, l’avversario non è mai riuscito ad essere incisivo o a mettere in difficoltà il Casalgrande che ha vinto l’incontro 35-21.Buona nel secondo tempo  la prestazione del capitano Lenzotti e dell’ala Martini .

Un ottima partita in generale,considerando che sul terreno di gioco si sono alternati tutti i 14 giocatori a disposizione del Mister Montanari,ed ognuno di loro ha contribuito al raggiungimento della vittoria.

Bravi ragazzi stiamo riscoprendo il vecchio affiatamento.

 

Spallanzani ;Pazdro P.(p),Rivi (p), Lamberti 11, Giubbini, Ferrari,Montanari, Rabacchi,Pranzo 6,Pertoldi 3,Lenzotti 6, Scalabrini 2,Martini 3,Pazdro R.2,Ricciardo 2.All. Montanari

Castenaso :Paltrinieri 5, Delucca,Mei 9,Gugger 3,Bengco,Ragno 1, Novi 2,Chelli,Tozzi1,Bedosti,Bichecchi.All. Jelich

 

Please follow and like us:

U20M – PALLAMANO SPALLANZANI CASALGRANDE – ROMAGNA HANDBALL 33 – 24 (18 – 10)

Domenica si è disputata a Mordano la  prima gara di campionato U 20 maschile 2011/2012 tra Romagna Handball e Pallamano Spallanzani. I ragazzi di Montanari, scesi in campo probabilmente con troppa tensione e ansia per dover affrontare l’esordio in campionato, hanno dimostrato fin dalle prime battute di gioco, di non essere mentalmente in partita.

Causa di una serie di attacchi sbagliati e di una difesa sempre in ritardo il Romagna ha dominato i primi  minuti di gioco imponendosi con un sonoro 3 a 0, poi qualcosa è cambiato. Lo Spallanzani tirando fuori unghie e denti, ma soprattutto giocando da squadra compatta, ha riagguantato il pareggio punto a punto ed non ha mollato la presa del Romagna fino a dieci minuti dallo scadere del primo tempo. Poi di nuovo il buio… Due contropiedi sbagliati, due parate non riuscite ed il Casalgrande si è trovato di nuovo nel baratro. A nulla  sono serviti i numerosi cambi effettuati dall’allenatore, a nulla è servito l’incoraggiamento del pubblico tra le fila del Casalgrande si è spenta la luce permettendo ai padroni di casa di andare a riposo con un vantaggio non indifferente 18-10.

Si torna in campo ma poco cambia, i padroni di casa sono più forti e riescono a imporre il loro gioco. I ragazzi di Montanari pur lottando fisicamente, non hanno più avuto la concentrazione e la grinta necessarie per riaprire l’incontro che si è concluso 33-24.

Una partita strana, giocata a metà senza convinzione e con troppa paura, ma che dopo una stagione straordinaria come quella dell’anno scorso, ci rimette coi piedi per terra e ci deve stimolare a lavorare e a maturare sia singolarmente, sia a livello di gruppo. Una sconfitta pesante con 9 goal scarto, tanti errori e tanta amarezza che deve sparire dalle menti dei ragazzi che devono ritrovare la tranquillità  ed il giusto equilibrio, ma che deve rimanere impressa solo nella voglia di rivincita.

Sbagliare è umano, cadere non è importante, quel che conta è rialzarsi più forti ed uniti di prima questo deve essere il motto del Casalgrande.

Ottima la prestazione di Pertoldi che dall’ala ha segnato 10 reti, ottimo il comportamento di Pranzo che in un momento di confusione generale ha guidato la squadra, bellissima la rete di Ferrari su rigore.

Vi aspettiamo tutti al Palakeope Lunedi 28/11/11 per Casalgrande -Castenaso

Spallanzani: Pazdro P.(p), Rivi (p), Lamberti 4, Rabacchi, Ferrari 1, Pertoldi 10, Scalabrini, Ricciardo 2, Giubbini 1, Lenzotti 2,  Montanari 1, Pranzo 2, Martini 1, Pazdro R. All. Montanari

Romagna: Andalà 1 , Cavina 4, Geroni 3, Criscenti, Dall’Aglio 12, Gherardi 2, Gollini 2, Montrone 3, Panetti 6, Zardi, Baldrini, Bulzamidi.

Please follow and like us:

U18/20: VINCENTI AL TORNEO DI NONANTOLA

Domenica 25 settembre l’Under18/20 maschile ha partecipato al 29° TORNEO NAZIONALE DI PALLAMANO “CITTÁ DI NONANTOLA”, aggiudicandosi il primo posto nella categoria battendo Riale, Prato, Molteno e Tavernelle in finale.

I ragazzi di Casalgrande, alla prima uscita stagionale, dopo la preparazione atletica hanno riconfermato la grinta e la compattezza di squadra presenti nella precedente stagione.

Ricordiamo che l’under 18 nella stagione 2010-2011 si è aggiudicata il primo posto nel girone del campionato e il titolo di vice campione regionale, mentre nei tornei estivi di è distinta con un secondo posto nel torneo Città di Leno e un primo posto nel torneo di Rubiera.

La vittoria di Nonantola, ottenuta con il sudore, l’educazione e il rispetto ha nuovamente rafforzato l’idea che la giovanile del Casalgrande può anche quest’anno dare grandi soddisfazioni.

Nella prima partita disputata domenica mattina contro il Riale lo Spallanzani ha messo in luce una netta superiorità sia a livello tecnico sia fisico, una superiorità che ha permesso alcoach Montanaridi inserire nel gioco l’esordiente Lorenzo Zucchini, e il già collaudato ma giovane portiere Federico Fantini.

Ottima la prestazione di entrambi che incoraggiati dai compagni e dal pubblico hanno parato, corso, difeso e attaccato senza timori di alcun genere.

Stessa situazione nel secondo incontro contro il Prato che nonostante la buona volontà non ha saputo contenere gli attacchi perforanti di Pranzo e Ricciardo e non è riuscita fare breccia in una difesa capitanata da Lenzotti con alle spallela sarcinesca Patryk Pazdro.

Piu’ diffice, piu’ combattuta e alla fine più bella la partita disputata nel pomeriggio contro il Molteno sul campo di asfalto.

Una partita giocata sul filo, senza distacchi, più dura dal punto di vista fisico e mentale. Una partita giocata sotto il sole cocente e con le palpitazioni nel cuore, una partita che si poteva vincere solo stando uniti, solo non perdendo la testa.

E così è stato, grazie all’arrivo dei ragazzi dalla trasferta della Coppa Italia e grazie al superportierone Pazdro che ha detto la sua quando, a causa della parità, si è giunti ai rigori.

Infine si è giocato la finale contro il Tavernelle che pur dimostrandosi una bella squadra non ha potuto nulla fare contro la compagine di Casalgrande decisa a rientrare al Palakeope con la Coppa del primo posto.

La prima vittoria dopo il rientro ha un gusto particolare: è dolce, è piena, è una boccata di aria fresca che arriva sia ai ragazzi che ai tifosi.

E’ una vittoria che si sente sulla pelle e che ti fa attendere con ansia la prima partita di campionato. Ma risultato a parte, questo torneo è stato utile sia per capire il grado di preparazione degli atleti, sia che per effettuare l’inserimento dei giovani provenienti dall’under 14.

Sia Mister Montanari allenatore dell’under 20, sia Matteo Corradini allenatore dell’Under 18 grazie a questi incontri, avranno più materiale sui cui lavorare negli allenamenti. Per quanto concerne la prestazione dei ragazzi, non si possono fare distinzioni, tutti bravi e corretti. Solo una nota di merito o meglio una bella soddisfazione vedere la crescita mentale e tattica di Enrico Giubbini che nonostante la giovane età ha sostituito in maniera egregia, nel ruolo centrale Lassouli, passato da quest’anno in prima squadra.

 

Bravi ragazzi…….Dai ragas  …so che andom…..

RIALE -Casalgrande : 14-19
PRATO-Casalgrande: 13-24
MOLTENO- Casalgrande: 19-21   ai rigori
TAVERNELLE- Casalgrande: 17-22

Please follow and like us:

29° Torneo Ente Fiera Città di Casalgrande Trofeo CERTECH

Fine settimana intenso e piacevole per la pallamano femminile in quei di Casalgrande dove si è svolto, al Palakeope con piena soddisfazione degli organizzatori e dei partecipanti, il 29° Torneo di pallamano femminile “Ente Fiera” Trofeo CERTECH conclusosi con la vittoria del Cassano Magnano, in una partita di finale terminata 22 – 22 al termine dei due tempi regolamentari ed assegnata ai rigori, con Cassano Magnano che ha superato il Mestrino 26 – 24.

 Sabato 17 Settembre si sono svolte partite di qualificazione terminate con i seguenti risultati:

– qual – Casalgrande Padana – Bazzano 26 – 8

– qual – Mestrino – Raluca 32 – 31

– qual – Bazzano – Cassano Magnano 20 – 23

– qual – Mestrino – Brixen 36 – 22

– qual – Casalgrande Padana – Cassano Magnano 24 – 30.

 Sabato sera le atlete di  CassanoMagnano, Raluca, Brixen, unitamente alle giocatrici di Casalgrande Padana e ad alcuni dirigenti hanno cenato sul piazzale del Palakeope grazie all’organizzazione di un self service e cucina da parte del Handballbar con l’aiuto dei ragazzi Under 18 ed Under 20 ed alcuni Seniores della Società che si sono impegnati alla griglia, al bar ed al servizio ai tavoli organizzando anche una birreria con un intrattenimento musicale da parte di una band locale che ha permesso ad alcune atlete di scatenarsi in un’improvvisata pista da ballo.

Domenica 18 Settembre in mattinata sono terminate le gare di qualificazione e si sono disputate le semifinali con i seguenti risultati :

– qual – Brixen – Raluca 24 – 28

– 1° Semifinale – 1° gir A – 2° gir B – Cassano Magnano – Raluca 26 – 24

– 2° Semifinale – 1° gir B – 2° gir A – Mestrino – Casalgrande Padana 30 – 29

Nella pausa pranzo tutte le società hanno pranzato presso al Palakeope utilizzando sempre il self service organizzato per la sera precedente con grande soddisfazione di tutti, sia per i prezzi modici praticati sia per qualità e organizzazione

 Nel pomeriggio di Domenica si sono disputate le finali :

– finale 5° – 6° posto : Bazzano – Brixen 16 – 35

– finale 3° – 4° posto : Raluca – Casalgrande Padana 30 – 32

– finale 1° – 2° posto : Casano Magnano – Mestrino 22 – 22 ( 26 – 24 dopo i rigori )

 

Conclusa con grande soddisfazione la manifestazione 2011 si pensa già ad organizzare la prossima edizione pallamanistica di Casalgrande che ha sempre visto, in passato, scendere sul terreno di gioco sia compagini maschili che femminili e che solo in questi ultimi due anni si è limitata al solo settore Femminile causala Coppa Italiamaschile che è troppo ravvicinata come data alla Fiera di Casalgrande, ma poiché la prossima edizione sarà la 30° edizione del Torneo che coincide anche con il trentennale della società si pensa di riprendere la tradizione del maschile e femminile a costo di anticipare la data di svolgimento per fare un qualcosa da essere ricordato.

 La dirigenza è grata in particolar modo a Stefania Ferrarini ed ad Elena Trinelli che hanno in pratica organizzato e gestito l’intera manifestazione, unitamente ai tanti dirigenti che si sono alternati al servizio al tavolo di gioco ed ai ragazzi del settore maschile che hanno aiutato al bar, in cucina alla griglia ed all’allestimento delle tavolate, dei gazebo ecc. Grazie a tutti.

 

Casalgrande 19.2011                                                                                                                        

C.T.

TORNEO ENTE FIERA 2011

Please follow and like us: