Colpo di scena: Casalgrande Padana si gioca l’eventuale partecipazione ad una Coppa Europea

In data odierna, Giovedì 27 Marzo 2014, abbiamo ricevuto dalla Federazione la comunicazione che di seguito riportiamo: 

Spett.li Società: Nuova H.F. Teramo e G.S.D. Pallamano Spallanzani ( Casalgrande Padana ) 

Nel fare riferimento al quesito posto dalla società Nuova H.F. Teramo si evidenzia come sia stato verificato che la normativa, per come riportata a pag. 62 del Vademecum 2013/14, laddove recita testualmente “Ai fini dell’assegnazione dei posti dal 3° al 7° si terrà conto della posizione in classifica al termine della 2a fase”, può determinare incertezze interpretative per quanto attiene in particolare alle posizioni del 5° e 6° posto. 

In considerazione del fatto che la pur corretta richiesta di chiarimenti da parte della società Nuova H.F. Teramo è intervenuta solo in questi giorni e che dunque allo stato attuale qualsiasi interpretazione avverrebbe alla luce di un risultato sportivo ormai determinato, atteso che la specifica fase di campionato si è già conclusa, con ciò impedendo di fatto quella assoluta terzietà che la Federazione è tenuta ad osservare, si comunica che, anche al fine di garantire la più assoluta trasparenza nelle scelte da operare, ad integrazione di quanto contemplato dal citato Vademecum 2013/14, si darà luogo alla finale 5°-6° posto alla quale sono ammesse Nuova H.F. Teramo e Spallanzani Casalgrande, in quanto vincitrici delle semifinali dei play-out retrocessione. 

La finale, al meglio di due gare, è posta in calendario nelle giornate di sabato 5 e sabato 12 aprile, con un ordine degli incontri che verrà determinato a mezzo sorteggio che verrà effettuato presso la sede federale lunedì 31 marzo p.v. alle ore 15.00, fatto salvo il caso in cui le società interessate non raggiungano direttamente un accordo in merito, da comunicare a mezzo e-mail federale entro e non oltre le ore 14.00 dello stesso lunedì 31 marzo p.v. 

La nostra squadra aveva sospeso gli allenamenti per la settimana in corso come premio alle giocatrici per la duplice vittoria contro Sassari avendo considerato il campionato terminato in attesa di partecipare ad un qualche torneo di fine campionato.

Alla luce di quanto comunicatoci dalla Federazione da domani Venerdì 28 Marzo la squadra alla guida di Luca Montanari riprenderà gli allenamenti con una certa intensità per essere pronta all’impegno del 5 e del 12 Aprile per giocarsi il 5° – 6° posto contro Teramo.

La squadra che si classificherà al 5° posto nel caso che Salerno, già vincitore della Coppa Italia, vinca anche lo Scudetto acquisterà il diritto a partecipare alla Coppa Europea Challenge Cup

Casalgrande 27 Marzo 2014

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *