Euromed Mugello – Casalgrande Padana

Dopo la prestazione di Sabato scorso, dove la difficoltà maggiore è stata superare la forte nevicata in corso nel pomeriggio per raggiungere il Palakeope per affrontare un Pontinia che non ha minimamente messo in difficoltà la compagine di casa, la Casalgrande Padana torna in trasferta in terra Toscana, a Borgo S. Lorenzo, Sabato 2 Marzo per affrontare per la 3° volta in questa stagione il Mugello.

La squadra del paese dell’appennino Toscano occupa attualmente il 3° posto in classifica con 23 punti e praticamente ha dimostrato di essere la terza forza di questo girone B del campionato di serie A2 di pallamano femminile, ha realizzato 356 reti contro le 379 subite a confronto di Casalgrande Padana che ne ha realizzate 372 contro le 249 subite che occupa la prima posizione in classifica solitaria a 38 punti con una lunghezza di vantaggio sull’Ariosto Ferrara.

Nelle due gare precedenti la Casalgrande Padanaha sempre battuto la squadra Toscana senza grandi difficoltà, la prima volta il 10 Novembre2012 a Borgo S. Lorenzo con il risultato di 21 – 32 e la seconda volta a Casalgrande il 26 Gennaio 2013 con il risultato di 27 – 20 con Luca Montanari che ha sempre potuto dare ampio spazio anche alle giovani convocate per le due gare.

Quella di Sabato sarà un’altra partita di avvicinamento allo scontro decisivo che vedrà di fronte, il 16 Marzo, la Casalgrande Padana e l’Ariosto Ferrara ed in questa occasione in terra Toscana, contro la 3° forza del campionato, si potrà cominciare a mettere a punto ed affinare schemi e tattiche di gioco in vista dello gara contro le Estensi.

Luca Montanari per questa trasferta Toscana dovrebbe avere a disposizione tutto il suo organico, ad eccezion fatta per Erica Bertolini che sta verificando con l’ortopedico il reale danno subito nell’infortunio al ginocchio occorsogli Sabato scorso contro il Pontinia, rientra Giorgia Di Fazzio e con la possibilità di utilizzare, se pur con attenzione, anche Giulia Dallari che nel frattempo dovrebbe essersi sottoposta a risonanza magnetica per accertare le sue condizioni che visivamente sembrano essere migliorate.

La squadra sta lavorando bene, con impegno e sarà importante riuscire a scendere in campo cercando di mantenere l’attuale concentrazione e la voglia di giocare e ben figurare, si devono portare a casa 3 punti dalla Toscana per poi affrontare Sabato 9 Marzo il Firenze la Torre, altra Toscana, prima di affrontare al Palaboschetto di Ferrara la squadra dell’Ariosto in quella che potrebbe e dovrebbe essere la partita che determina la testa della classifica finale.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Cifarelli e Dana

Classifica: Casalgrande Padana 38; Ferrara 37; Mugello 23; Pontinia 15; Camerano 10; Firenze 3

Prossimo turno: Euromed Mugello-Casalgrande Padana, Pontinia-Firenze e Camerano-Ferrara.

Casalgrande 27 Febbraio 2013

c.t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *