G.S.D. PALLAMANO SPALLANZANI E PALLAMANO RUBIERA INSIEME AL PRAGUE HANDBALL CUP

image1Nell’ambito di un progetto di collaborazione a livello di promozione e sviluppo delle rispettive attività giovanili, G.S.D. Pallamano Spallanzani Casalgrande e A.S.D. Pallamano Rubiera partiranno insieme per Praga dove porteranno a giocare i propri atleti in quello che è considerato il più grande torneo di pallamano giovanile al mondo nel periodo pasquale: la Prague Handball Cup.

E’ un esperimento interessante per due realtà vicine geograficamente ma sportivamente grandi rivali che rincorrono sempre nuove iniziative per mantenere i rispettivi settori giovanili tra i più interessanti e vivi d’Italia.

Alla edizione 2015 della Prague Handball Cup sono iscritte circa 300 squadre provenienti da 26 nazioni (anche extraeuropee) e suddivise in 10 categorie (5 maschili e 5 femminili). Gli impianti di gioco utilizzati saranno una trentina, tutti ubicati tra centro e periferia della capitale della Repubblica Ceca.

 

A.S.D. Pallamano Secchia Rubiera e G.S.D. Pallamano Spallanzani Casalgrande parteciperanno con sette squadre complessive.

Il torneo prenderà il via il 2 aprile e si concluderà il 6 aprile.

 

Questo il commento di Fabrizio Fiumicelli:

“Trasferta in terra ceca quella che si apprestano a vivere i ragazzi del sodalizio e gemellaggio Casalgrande-Rubiera, è infatti in corso una stretta collaborazione tra i settori giovanili delle due società della valle ceramica per partecipare al torneo pasquale più bello del globo.

Quasi 70 giovani compresi tra i 9 e 18 anni parteciperanno al torneo in rappresentanza delle due società: Due squadre under 13 targate Casalgrande Padana in cui si cimenteranno anche i più piccini del numeroso gruppo.

Sarà presente una squadra femminile sempre targata Casalgrande Padana nel gruppo delle under 15 che si apprestano a vincere il campionato regionale di categoria e che speriamo sia un ottimo banco di prova prima delle finali nazionali.

Due squadre maschili under 15, una under 17 e una under 19 targate Pallamano Rubiera formate dalla fusione delle squadre di questo gemellaggio a riprova dell’ottimo rapporto tra le due società che collaborano per la crescita e la promozione di questo sport così affascinante.

Partenza mercoledì 1 aprile in tarda serata e ritorno lunedì 6 prima di mezzogiorno per la comitiva ad oggi formata da più di 70 atleti, una decina di allenatori/accompagnatori e più di una dozzina di genitori che non faranno mancare un caloroso sostegno.”

 

Queste le parole di Elena Trinelli:

“Sono molto soddisfatta che Fabrizio Fiumicelli abbia voluto e sia riuscito ad organizzare questa trasferta, e sono molto contenta che abbia trovato questa collaborazione con i nostri vicini di Rubiera. Questo sport, purtroppo, è poco conosciuto in Italia e due società così vicine come le nostre devono collaborare per poter continuare a creare il movimento sano e sempre prolifico di ragazzi nello sport.

Credo che sarà un’esperienza indimenticabile per i ragazzi che parteciperanno a questa avventura!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *