Jomi Salerno – Casalgrande Padana 34 – 28 ( primo tempo 15 – 13 )

Nella gara valida quale 2° di ritorno anticipata in giornata infrasettimanale a Martedì 18 Novembre 2014 per gli impegni di Coppa Europea da parte della formazione Campana nel fine settimana, la Casalgrande Padana priva di Giulia Fornari, Giulia Dallari ed Elvira Swiszcs tutte infortunate e con Kere Georgette impegnata con la Nazionale Italiana under 17 esce a testa alta dal Palapalumbo di Salerno nonostante la sconfitta.

La squadra di Mister Miceli presentatasi in campo in formazione molto rimaneggiata tiene testa per 40 minuti alle campionesse d’ Italia in carica e solamente sul finire, causa i pochi cambi a disposizione, cede l’intera posta alla Jomi Salerno

La partita:

  • Si comincia la gara con sopra di uno, pari, sotto di uno e si giunge al 10’ sul 3 – 3 per arrivare al 15’ sul 7 – 7 con Casalgrande Padana che riesce a portarsi in vantaggio 9 – 11 al 23’ ma Salerno non ci sta e recupera terreno ed ottiene la parità 11 – 11 al 25’ per poi riuscire a chiudere i primi 30 minuti di gioco in vantaggio 15 – 13.
  • Si torna in campo e le cose non cambiano e sul 15 – 15 Popescu viene sanzionata con un’esclusione per 2 minuti che costano cari alla compagine Reggiana che rimasta in inferiorità numerica subisce un 3 – 0 che consente alla formazione Salernitana di portarsi sul 18 – 15 al 33’. Salerno cerca di accelerare il gioco per incrementare il vantaggio e si arriva al 35’ con il risultato di 20 – 17 ed a questo punto la Casalgrande Padana ha una reazione d’orgoglio che porta il risultato al 40 sul 21 – 20. A questo punto Salerno piazza un secco 4 – 0 che taglia le gambe alle Reggiane che non avendo cambi a disposizione pagano la stanchezza e cedono le armi alla formazione di casa che si porta sul 31 – 24 al 50’ per giungere al 60’ con il risultato finale in favore del Salerno 34 – 28.

“Brave ragazze – ha ribadito la Dirigente Elena Trinelli presente al Palapalumbo – vi siete fatte onore e siete certamente uscite a testa alta dal campo di gioco e vi potete guardare allo specchio con orgoglio perché con una formazione cosi rimaneggiata con 11 atlete a referto compreso anche due delle nostre giovanissime classe 1999/2000 non si poteva fare di meglio, peccato di essere state costrette a venire a Salerno in queste condizioni perché con la formazione al completo l’avremmo potuta giocare diversamente, un plauso a tutte.”

Jomi Salerno: Trombetta 4, Avram 3, Coppola 2, Lamberti, Napoletano 3, Ferrentino, Iacovello, Pavlyk 9, Benincasa 4, Lauretti, Casale, Lambiase, Beba 9, De Santis. All: Giovanni Nasta

Casalgrande Padana: Pranzo, Popescu 11, Furlanetto 10, Bertolini, Montanari, Neroni 4, Giombetti 2, Bassi, Gaddi, Franco 1, Bernabei. All: Giuseppe Miceli

Arbitri: Fato – Guarini

 

Casalgrande 19 Novembre 2014                                                                                                     C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *