La Coppa Italia di serie A1 femminile di pallamano 2013/14, al Palakeope di Casalgrande

In un Palakeope pieno all’inverosimile, oltre 600 gli spettatori presenti sugli spalti per la gara di finale, la Jomi Salerno conquista la 23 Coppa Italia femminile.

Partita bella e combattuta che ha lasciato l’amaro in bocca ai tanti presenti per alcune decisioni arbitrali dei due direttori di gara sul finire di partita che hanno consentito al Salerno di riacciuffare il Conversano quasi sempre in vantaggio a pochi minuti dal termine e piazzare la rete della vittoria a pochi secondi dal termine che ha permesso alla squadra Campana di sollevare per il terzo anno consecutivo la Coppa Italia femminile. Risultato finale 26 – 25 per Salerno.

Nella finale 3° – 4° posto il Mestrino ha avuto la meglio contro il Palermo, 31 – 24, in una gara mai in discussione con la squadra Veneta al riposo sul punteggio di 20 – 9 a suo favore.

La finale 5° – 6° posto ha visto la squadra di casa, Casalgrande Padana avere la meglio sul Teramo, 20 – 23, in una partita dai due volti con la squadra Abruzzese che ha condotto per tutto il primo tempo chiusosi 10 – 8. Nella ripresa la Casalgrande Padana è riuscita a ribaltare il risultato trascinata da un’ottima Fornari, 7 reti al suo attivo al termine, con tutta la squadra che nella seconda frazione di gioco ha dimostrato di voler vincere se non altro per onorare la Coppa Italia organizzata per l’occasione tra le mura di casa.

7° – 8° posto disputato tra il Sinergia Sassari e Cassano Magnago con la squadra Lombarda che ha avuto la meglio, 16 – 39 il risultato finale, contro un’avversaria scesa sul terreno di gioco in formazione rimaneggiata per alcune assenze importanti di alcune sue atlete che non hanno potuto, per impegni personali, partecipare alla trasferta.

Classifica finale: 1° Jomi Salerno, 2° Amatori Conversano, 3° Ali Mestrino, 4° Altavilla Palermo, 5° Casalgrande Padana, 6° Artrò Globo Allianz Teramo, 7° Cassano Magnago, 8° Sinergia Sassari.

Un’ottima organizzazione da parte della società di Casalgrande, Pallamano Spallanzani, ha consentito di assistere per la prima volta al Palakeope ad una manifestazione di carattere Nazionale in una tre giorni che ha visto la partecipazione del meglio della pallamano femminile Italiana tra le ali di un numerosissimo pubblico sempre presente dalla tribuna a tutte le gare.

Un grazie particolare alla Federazione Nazionale che ha assegnato a Casalgrande la sede di questa 23° Coppa Italia ed un grazie anche al Comune di Casalgrande che ne ha consentito lo svolgimento con il suo patrocinio.

Un ringraziamento particolare va ad Elena Trinelli che ha organizzato e diretto materialmente e logisticamente tutta la manifestazione svoltasi in scioltezza e senza il minimo contrattempo.

Casalgrande 3 Marzo 2014

C. T.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *