La Nuova Era riprende a correre

Lunedì sera, 23 Luglio 2012, gli atleti di Nuova Era sono convocati presso il Palazzetto dello sport, Palakeope di Casalgrande, per la ripresa dell’attività agli ordini del preparatore atletico Fabrizio Fiumicelli e del mister, Paolo Spallanzani.

La società, per la prossima stagione agonistica ha iscritto la squadra al Campionato di serie A maschile, 1° divisione Nazionale, che prevede l’inizio delle ostilità per Sabato 22 Settembre con la prima partita d’andata e proprio alla luce di un inizio talmente anticipato rispetto al passato che si è deciso di cominciare la preparazione atletica già da Lunedì 23 Luglio 2012 per essere pronti per affrontare il campionato che per la prima volta nella sua storia vede in massima serie la compagine maschile di Casalgrande.

Restiamo in attesa di conoscere chi saranno le nostre avversarie ed in che girone la Federazione ha collocato la squadra targata Nuova Era, infatti la nostra posizione geografica è tale che potrebbe vedere la squadra di Casalgrande inserita nel girone Nord o nel girone Centro a seconda del numero e della provenienza delle squadre iscrittesi al Campionato di serie A Nazionale.

Prevediamo che alcuni atleti, per la prossima stagione agonistica, non saranno ai blocchi di partenza con Nuova Era in quanto qualcuno ha già fatto presente alla società, per impegni personali e di lavoro, di non essere disponibile per un campionato di massima serie con i relativi impegni che saranno certamente superiori e più gravosi rispetto alle stagioni agonistiche precedenti, quando la squadra militava in serie A1.

Alla luce di quanto sopra si è ulteriormente consolidata la volontà societaria di dare maggior spazio ai nostri giovani, specialmente a coloro che non sono più in età per partecipare ai campionati giovanili e che dovranno fare un salto di qualità per supportare la vecchia guardia che sarà ai blocchi di partenza al gran completo, Baschieri, Ruozzi, Morelli, Scorziello, Mammi e Corradini.

Alcuni atleti della categoria under 18 avranno a loro volta la possibilità, dimostrando impegno e volontà, di essere aggregati a rotazione in prima squadra per iniziare a fare esperienza.

Non vogliamo vincere il campionato e tanto meno puntare ai play off – dice Trinelli – non è nei nostri programmi la partecipazione alla Coppa Italia che vedrà partecipanti le squadre classificate al 1° posto di ciascuno dei tre gironi e la migliore squadra classificata al 2° posto al termine del girone d’andata; il nostro obbiettivo è la salvezza per mantenere la categoria e toglierci una qualche soddisfazione come negli ultimi due campionati disputati in serie A1 e cercare, se possibile, di fare divertire il nostro pubblico che avrà la possibilità, come accaduto in passato per la squadra femminile, di vedere scendere sul terreno di gioco del Palakeope il meglio dell’attuale pallamano maschile Italiana.

Casalgrande 19. 07. 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *