LA PALLAMANO GIOVANILE A CASALGRANDE

Dal 15 settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico, sono iniziati gli allenamenti di tutte le squadre del settore giovanile della società G.S.D. Pallamano Spallanzani che vedono il Palakeope occupato dal primo pomeriggio fino a sera, in un incessante susseguirsi di allenamenti.

Sotto la guida di Fabrizio Fiumicelli, confermato per il quarto anno consecutivo responsabile del settore giovanile, i tecnici Yassine Laussoli, Marcello Montanari, Giorgia Di Fazzio, Lorena Bassi, Katia Ciamaroni, Stefania Guiducci e Ilenia Furlanetto, coadiuvati dal preparatore atletico Andrea Casali, hanno la possibilità di dedicarsi a numerosi progetti sia maschili che femminili.

La società ha attivato per l’anno sportivo 2014/2015:

  • il progetto pallamano a scuola nel comune di Casalgrande e Scandiano, che prevede sei lezioni di pallamano all’interno delle scuole elementari e medie, che si concluderà con una giornata finale in cui le varie scuole si confronteranno presso il Palakeope
  • i corsi pomeridiani di avviamento alla pallamano per le scuole elementari, a Casalgrande il martedì e il giovedì dalle 16:30 alle 18:00 e a Scandiano il mercoledì dalle 16:30 alle 18:00
  • le categorie giovanili maschili Under 12 (lunedì e mercoledì 16:30-18:00, venerdì 17.30-18:30), Under 14 (martedì, giovedì e venerdì 15:00-16:30) e Under 16 (martedì e giovedì 18:00-19:30, venerdì 16:30-18:00)
  • le categorie giovanili femminili Under 12/14 (lunedì e mercoledì 15:00-16:30)e Under 16/18 (lunedì, mercoledì e venerdì 18:00-19:30)

LA PALLAMANO NELLE SCUOLE ELEMENTARI

Da qualche anno la pallamano supporta le attività scolastiche di gioco sport con interventi durante le lezioni e sempre più numerosi bambini e bambine si sono interessati a questo sport, ciò ci ha permesso di attivare corsi di avviamento alla pallamano anche per i più piccoli.

UNDER 12 MASCHILE

Gruppo numeroso quello guidato da Marcello Montanari e Yassine Lassouli, formato da tanti nuovi elementi. Entusiasta ed energica, fin da fine agosto la squadra ha iniziato gli allenamenti ma sono ancora poche le occasioni di gara. Buono comunque il risultato ottenuto al torneo di Nonantola (2°e 4° posto per le due formazioni partecipanti).

In attesa dell’inizio del campionato a loro riservato, i ragazzi disputeranno amichevoli così da mettere in campo tutta la voglia di giocare e di divertirsi, elementi fondamentali anche per Mister Montanari: “Spero di trasmettere a questi ragazzi la stessa passione che ho io per questo meraviglioso sport; se ciò accadrà sarò l’allenatore più felice del mondo”.

UNDER 14 MASCHILE

La squadra è quella che la scorsa stagione ha partecipato alle finali nazionali U12 a Misano con l’innesto di qualche 2001. Guidati da coach Fabrizio Fiumicelli, i ragazzi inizieranno il loro campionato il 9 novembre contro Scuola Pallamano Modena.

I primi test, fatti ad inizio stagione nei tornei amichevoli di Nonantola e Parma, fanno ben sperare per questo bel gruppo di giovani che ha tanta voglia di crescere e far bene.

Le parole di Mister Fiumicelli: “L’esperienza di Misano ha dato molti spunti interessanti dai quali partire per fissare gli obbiettivi per la nuova stagione sportiva. Lo spirito di gruppo e la voglia di fare bene sono i cardini di questa squadra che saprà prendersi, con l’impegno giusto, le proprie soddisfazioni.”

UNDER 16 MASCHILE

Scaldano i motori i ragazzi di Mister Yassine Lassouli (coadiuvato da Marcello Montanari) che inizieranno il campionato domenica 19 ottobre a Ferrara. Il gruppo è lo stesso della passata stagione, una rosa di giovani speranze con obbiettivi importanti.

Le parole di Mister Lassouli: “Sarà un anno molto duro, impegno e costanza saranno i fattori che condizioneranno la nostra attività. Il nostro obbiettivo è uscire a testa alta da tutti i campi. Il Gruppo c’è.”

UNDER 12/14 FEMMINILE

Le ragazze allenate dalla coppia Bassi-Furlanetto affronteranno un campionato a concentramenti, a cui parteciperanno le squadre di G.S.D Pallamano Casalgrande, Jumpers Castelnuovo Sotto, Ariosto Ferrara e Pallamano 2 Agosto Bologna.

Il tecnico Lorena Bassi: “Quest’anno, grazie al numero sempre crescente di tesserate, siamo riusciti a creare un gruppo di sole Under 12/14. È un buon risultato raggiunto grazie alla società e allo staff allenatori che lavora in questo senso. Gli obbiettivi sono quelli di fare appassionare le ragazze a questo sport, creare le basi tecniche e tattiche per il futuro e da ultimo, ma non meno importante, educare allo sport.”

UNDER 16/18 FEMMINILE

Le stesse ragazze che l’anno scorso hanno disputato le finali nazionali di Misano Adriatico, categoria Under 14, classificandosi al 5° posto, con l’innesto di alcune atlete più grandi, quest’anno affronteranno un campionato Under 16, a cui sono iscritte le squadre di G.S.D Pallamano Casalgrande, Pallamano 2 Agosto Bologna e Ariosto Ferrara, accorpato ad un campionato di categoria Under 18, al quale partecipano G.S.D Pallamano Casalgrande, Ariosto Ferrara, Jumpers Castelnuovo Sotto, Bazzano e Castellarano. L’accorpamento dei due campionati permetterà alle ragazze di categoria Under 16 di disputare ben 28 partite, fattore positivo in un panorama desolante, che vede sempre meno squadre giovanili femminili iscriversi ai campionati.

La squadra Under 16/18 ha partecipato ad amichevoli e tornei Under 18 precampionato, con discreti risultati, coma la terza posizione al torneo di Scarperia, buona base di partenza considerando che solo due ragazze sono di categoria Under 18, tutte le altre sono di categoria Under 16, con alcune che rientrano addirittura in Under 14.

Queste ragazze saranno guidate dai tecnici Di Fazzio e Bassi. Queste le impressioni di Giorgia Di Fazzio dopo un mese dall’inizio degli allenamenti: “Il risultato maggiore raggiunto fino ad ora e’ forse quello di avere ricreato qui a Casalgrande un gruppo folto e affiatato di ragazze. La maggior parte delle atlete con cui lo scorso anno abbiamo vinto il titolo regionale Under 14 quest’anno disputerà il campionato Under 16, per cui l’obiettivo è quello di migliorare il risultato ottenuto lo scorso campionato. Quest’anno ci sarà la possibilità di disputare anche il campionato Under 18 e, ci aspettiamo comunque un buon risultato. Molte delle nostre ragazze disputeranno il doppio campionato e questo rappresenterà sicuramente un forte impegno per tutti, ma a mio avviso è l’unico modo per potere garantire un adeguata crescita. L’obiettivo resta comunque a lungo termine quello di riportare la pallamano ad essere una delle principali attività sportive praticate dai nostri ragazzi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *