Le atlete di Casalgrande Padana iniziano a sudare

È iniziata ieri sera, Lunedi 19 Agosto presso il Palakeope di Casalgrande, riaperto dopo due settimane di manutenzione, la stagione agonistica 2013/14 che vedrà impegnate le atlete di Casalgrande Padana nel campionato di serie A1 dopo 4 anni di assenza dalla massima serie riconquistata sul campo nel campionato appena concluso.

È iniziata quindi l’avventura in serie A1 e la preparazione atletica per le ragazze biancorosse, sotto la guida del preparatore Fabrizio Fiumicelli che avrà il compito di portare la squadra ad essere pronta e pimpante fisicamente per l’esordio in campionato in terra Sarda il 28 Settembre contro Sassari.

Dopo i primi giorni di preparazione prettamente fisica si passerà con Luca Montanari a tecnica e tattica con la palla, oltre a continuare a prepararsi fisicamente, per essere pronte ad affrontare sul terreno di gioco, in un cammino di avvicinamento al campionato, altre le formazioni di serie A1 e di serie A2 che parteciperanno unitamente alla formazione Reggiana ai Tornei di Cassano Magnago (7/8 Settembre) e di Casalgrande (14/15 Settembre).

Erano assenti in quanto ancora con alcuni giorni di ferie Marcella Popescu e Simona Neroni mentre il resto dell’organico, Klimek e Furlanetto comprese ha iniziato a sudare sul nuovo parquet del Palakeope.

Ad inizio del ritrovo sono state spese due parole da parte di Trinelli che in modo chiaro e conciso ha dichiarato apertamente alle ragazze gli obbiettivi societari:

“Prima di tutto –  Trinelli – ha ringraziato le atlete della passata stagione per la conquista della promozione in serie A1 e solamente in un secondo momento ha spiegato che vi era la speranza che il campionato dell’anno 2013-2014 venisse modificato seguendo quello maschile, unendo serie A1 e A2 suddividendo le squadre in più gironi.

Nel momento che la Federazione ha pubblicato il Vademecum con la formula di 10 squadre partecipanti con le prime 4 ai play off e le rimanenti, tranne l’ultima classificata che sarebbe retrocessa, ferme senza altre partite – continua Trinelli – avevamo ipotizzato di puntare alla permanenza in serie A1 senza cercare i play off che avrebbero comportato un maggior sborso economico di spese in trasferte.

Alla luce dell’ultima modifica apportata da F.I.G.H. alla formulazione del campionato, in parte condivisa anche da noi – afferma Trinelli – che prevede il campionato a 8 squadre con le prime 4 ai play off e le altre squadre classificate dal 5° all’8° posto ai play out, abbiamo pensato che non vi è nessuna differenza, dal punto di vista economìco, affrontare trasferte con obiettivo play off  o trasferte con obbiettivo play out quindi l’obbiettivo societario è diventato di puntare ad arrivare tra le prime quattro, vorremmo disputare i play off e visto gli innesti di Popescu, Klimek e Furlanetto che oltre che a dare una mano alla crescita delle giovani hanno rinforzato la squadra al punto tale che puntare ad arrivare nelle prime 4 quattro non è un’utopia. Buon lavoro a tutte”

Inizia cosi la stagione 2013/2014 di Casalgrande Padana in serie A1

 

Casalgrande 20 Agosto 2013

 

c.t.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *