Leonessa Brescia – Casalgrande Padana 24 – 28 ( primo tempo 12 – 10 )

Metaforicamente avevamo affermato che la Casalgrande Padana sarebbe andata a Brescia per cercare di domare la Leonessa e cosi è stato : LEONESSA DOMATA

Una partita dal doppio volto con un primo tempo ad appannaggio della formazione Lombarda che è riuscita a chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco ma con Casalgrande Padana sempre a ridosso.

Nel secondo tempo la formazione di Mister Lassouli è diventata padrona del campo e con un gioco più concreto sapendo  approfittare al meglio degli errori avversari, scesa in campo nella seconda frazione con più attenzione e determinazione e con tanta, tanta voglia di vincere.

LA PARTITA:

  • Parte forte la Leonessa che al 5’ conduce 3 – 0 ma le Reggiane non stanno a guardare e si portano sotto, 4 – 3 al 10’, poi un 3 – 0 delle Lombarde porta il risultato suo 7 – 3 ma Casalgrande Padana non demorde e riesce a riportarsi in parità, 8 – 8, al 20’, con Brescia che mantiene un leggero predominio e riesce a chiudere i primi 30 minuti di gioco in vantaggio, 12 – 10.
  • Si torna in campo e Casalgrande Padana pigia sull’acceleratore e si porta in parità al 35’, 13 – 13 e da questo punto si gioca punto a ponto, avanti di uno, parità, sotto di uno,  per giungere al 40’, 17 – 17 ed al 45’, 20 – 20. A questo punto Bassi chiude la porta e Casalgrande Padana piazza un primo 0 – 3 e si porta sul punteggio di 20 – 23 con le padrone di casa che cercano con una reazione di rimanere in partita ed al 55’ il risultato è di 24 – 25 ma Casalgrande Padana ha un grande cuore e piazza un ultimo colpo vincente un secondo 0 – 3 che chiude definitivamente l’incontro  con il risultato finale di 24 – 28.

Un plauso a tutte per la prestazione che ha visto le ragazze di Casalgrande in campo con grinta e determinazione dove specialmente nel secondo tempo hanno dimostrato di giocare una buona pallamano e di essere attente sugli errori dell’avversaria; da segnalare la buona prova di Alessia Artoni con 2 reti che ormai non la si può più considerare una debuttante, buona la prestazione anche di Kere Georgette con 3 che rientrava da un fermo di alcune settimane, bene Nicole Giombetti con 4 reti e Raccuglia con 2 realizzazioni con Ilenia Furlanetto sugli scudi con le sue 15 reti personali, da non dimenticare il secondo tempo di Lorena Bassi che ha abbassato la serranda davanti alla porta, ma in particolare è il gruppo che si sta dimostrando l’arma vincente di questa squadra dove il motto una per tutte, tutte per una è la linfa vitale che ha sapute portare al successo contro Ariosto Ferrara e contro la Leonessa Brescia.

Piedi per terra e pensiamo a lavorare sodo per prepararci a ricevere il Brixen Sabato prossimo al Palakeope per chiudere al meglio il girone d’andata contro una formazione che certamente darà filo da torcere.

Leonessa Brescia: Cavagnini, Savoldi 7, Gioia 4, Caglio, Piffer, Favini, Galli 5, Barbariga, Cadei, Ghilardi 1, Pedrotti, Girotto 6, Fiorillo 1, Torriani. All: Antony Laera

Casalgrande Padana: Raccuglia 2, Giombetti 4, Kere 3, Franco, Gaddi 1, Furlanetto 15, Dallari 1, Savoca, Pranzo, Artoni S, Bassi, Artoni A. 2, Orlandi, Bernabei. All: Yassine Lassouli

Arbitri: Iaconello – Iaconello

Altri risultati delle  partite  della 12° d’andata di Sabato 14 Gennaio  2017 :

Ariosto Ferra – Nuoro 25 – 15 ;

Flavioni – Dossobuono 22 – 19 ;

Indeco Conversano –Estense 30 – 22

Brixen – Ali Mestrino 29 – 28 ;

Messana – Teramo 19 – 24 ;

Jomi Salerno – Cassano Magnago 30 – 18

Classifica dopo la 11° d’andata

Jomi Salerno 36, Indeco Conversano*, Estense 30, Teramo* 21, Casalgrande Padana 20, Cassano Magnago 19, Dossobuono, Ariosto Ferrara*, Leonessa Brescia 15. Brixen 14, Messana* 13, Flavioni 12, Ali Mestrino 6, Nuoro 0  ( *Messana ,Ariosto Ferrara, Indeco Conversano e Teramo,  una partita in meno )

 

Casalgrande 16 Gennaio  2017

C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *