LETTERA ALLA FEDERAZIONE

Ogg.to: annullamento Assemblea Regionale elettiva, Emilia Romagna

 

In data 18 Dicembre 2012 abbiamo ricevuto a mezzo raccomandata n. 14735306881 – 6 l’avviso di convocazione, datato 13 Dicembre 2012, per l’Assemblea Regionale del Comitato Regionale Emilia Romagna calendariata per il 15 Gennaio 2013 presso la sede del Comitato Regionale FIGH Emilia Romagna, Via Barberia 24, – 40123 Bologna, con inizio alle ore 18,30 in prima convocazione ed alle ore 20,30 dello stesso giorno in seconda convocazione con il seguente ordine del giorno :

1)      Verifica poteri

2)      Elezione organi assembleari

3)      Relazione del Presidente Regionale

4)      Varie ed eventuali

Le operazioni di verifica poteri dalle ore17,30 inpoi del 15 Gennaio 2013.

 

In allegato a tale avviso di convocazione vi era il biglietto di ammissione all’Assemblea con diritto a n. 5 voti ed il modulo per eventuale delega.

 

In data 10 Gennaio 2013 abbiamo ricevuto a mezzo posta elettronica la comunicazione con cui ci veniva comunicato che l’Assemblea Regionale elettiva, già convocata per il giorno 15.01.2013 era annullata visto lo Statuto Federale della FIGH approvato dal CONI il 19.09.2012 citando l’art. 35 comma 5 dello stesso Statuto e l’art. 36 comma 4 del medesimo Statuto, concludendo che non vi sono le condizioni.

 

Alla luce di quanto sopra gradiremmo sapere:

1)      A quale titolo in data 13 Dicembre 2012 si è deciso di indire l’Assemblea elettiva sapendo già che lo Statuto Federale poneva certi limiti numerici.

2)      Non ci risulta che dal 13 Dicembre 2012 al 10 Gennaio 2013 si siano verificati cambiamenti numerici societari con diritto di voto tali da dovere annullare l’Assemblea.

3)      Se le società erano in numero inferiore alle 25 anche il 13 Dicembre 2012 o qualcuno non sa far di conto o qualcuno ha sbagliato, commettendo un errore tale da mettere in ridicolo l’operato della FIGH in quanto non pensiamo che certe cose vengano fatte e decise, anche se in sede periferica, all’insaputa della Federazione Nazionale

 

Siamo sconcertati di tale situazione che vede sempre piùla FIGH, cui siamo affiliati circa 30 anni, ad una perdita di stile che rasenta la comicità e che mette in cattiva luce e getta nel ridicolo tutto il movimento di cui anche noi, se pur piccoli, facciamo parte.

 

In attesa di Vostri chiarimenti in merito, siamo con l’occasione, se pur rammaricati per l’accaduto, a porgere cordiali saluti

Casalgrande 11. 01. 2013

                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Carlo Trinelli

Direzione Generale

Un commento su “LETTERA ALLA FEDERAZIONE”

  1. Penso che nessuno risponderà, sarebbe imbarazzante ; comunque da parte delle società penso che si debbano chiedere spiegazioni e che queste siano dovute.
    Peccare di silenzio può solo condurre al punto in cui siamo ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *