Miriam Raccuglia, nuovo centrale/terzino per Casalgrande Padana.

Dopo avere parlato, per correttezza, prima con la dirigenza dello Scinà Palermo, abbiamo raggiunto un accordo con il centrale/terzino Miriam Raccuglia, classe 1991, che indosserà nel prossimo campionato Nazionale di serie A1 femminile la maglia della Casalgrande Padana.

Si infoltisce il numero delle Siciliane presenti in società, dopo la Catanese Giorgia di Fazzio, ex giocatrice ed attuale allenatrice delle squadre under 16 e under 18 femminile, alla Messinese Francesca Franco ed Ilenia Lombardo di Licata va ad aggiungersi la Palermitana Miriam Raccuglia e a detta di Trinelli potrebbe non essere finita qui…

Dopo l’accordo con Ilenia Furlanetto, Francesca Franco ed Elwira Swiszcz arriva una pedina determinante per la formazione guidata da Lassouli Yassine che in questo modo riesce, con Miriam, a coprire il ruolo lasciato vuoto da Giulia Fornari, per il momento alle prese con la sua maternità.

Abbiamo aggiunto un tassello importante alla squadra in quanto il curriculum sportivo di Miriam Raccuglia è di tutto rispetto, vista la sua giovane età, con un bel bagaglio di esperienza al suo attivo molto interessante.

Siamo soddisfatti dell’accordo raggiunto con Miriam che va quasi a completare l’organico che vedrà ai blocchi di partenza Manzini e Bassi in porta con, oltre alle Siciliane ed Ilenia ed Elwira, un bel numero di ragazze di Casalgrande, Bernabei, Dallari, Kere, Neroni, Gaddi, Giombetti e Bertolini.

Non ultimo cominceranno ad aggregarsi alla prima squadra un certo numero di ragazze del settore giovanile che devono iniziare a fare esperienza e a rompere il ghiaccio con il campionato di massima serie con un po’ di minutaggio in campo.

miriam

CONOSCIAMO MIRIAM:

Palermitana doc la giocatrice cresce tra le fila della Polisportiva Scinà del duo Palazzolo-Di Dio con cui ha sempre giocato dal 2003 fino allo scorso campionato con una breve parentesi anche nel team federale di Futura nella stagione sportiva 2013-2014.

Talentuosa e assai promettente a livello giovanile, la Raccuglia è stata tra le migliori atlete al “Trofeo delle Regioni” di Misano Adriatico nell’estate del 2005 dove fu attenzionata anche dal settore tecnico nazionale con Liliana Ivaci che la convocò successivamente per uno stage di selezione della nazionale under 17.

Nel maggio del 2007 è il capitano della Sicilia ai “Giochi delle Isole” disputati in Corsica. Con la rappresentativa isolana ottenne un meritatissimo 4°posto finale.

Con la maglia della Nazionale allieve, Miriam Raccuglia disputa due MHC, Montenegro 2006 e Parigi 2007, due “Coppa Latina” e le qualificazioni agli Europei under 17 disputate a Pontinia.

Da sempre titolare inamovibile nel suo club, con la Polisportiva Scinà vince ben quattro campionati di serie A2 nelle stagioni 2008-09, 2011-12, 2012-13.

Con la formazione giovanile vince tutte le finali regionali, dalla categoria under 14 a quella under 18 con la quale, nel 2008, conquista il 3° posto alle finali nazionali di Pescara.

Nella stagione 2013-2014, dopo l’ennesima promozione ottenuta con la Polisportiva Scinà, fa la sua prima apparizione in serie A1.

Rientrata a campionato appena iniziato, dopo la breve parentesi nel team federale, con la maglia della sua città, oltre a conquistare i play-off scudetto e il quarto posto in Coppa Italia, si qualifica anche alla prestigiosa manifestazione della “Challenge Cup” (non disputata per via della mancata iscrizione al massimo campionato).

Dopo la dolorosa rinuncia a disputare la serie A1 è ancora tra le protagoniste della vittoria del campionato di 2^ divisione dello Scinà targato 2014-2015 con cui fallisce però il ritorno in serie A ai play-off promozione di Chieti.

Benvenuta a Casalgrande Miriam.

 

Casalgrande 14 Luglio 2015

Elena Trinelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *