Nuova Era

Turno di riposo per Nuova Era in quanto il campionato è fermo per l’impegno della Nazionale seniores maschile che scenderà in campo nel fine settimana contro la Romania per il gruppo 5 di qualificazione al Campionato Mondiale 2015.

Con una sola vittoria nel carniere, 5 sconfitte subite, di cui 4 consecutive ed in vista della partita in calendario, la 7° d’andata, per Sabato 9 Novembre a San Lazzaro di Savena contro il Bologna alle ore 19,00 molto probabilmente è caduto a fagiolo il fermo del campionato per un momento di pausa e di riflessione per rifiatare e capire che cosa c’è che non funziona nella squadra e/o nel gioco e/o nelle prestazioni.

Molto importante sarà anche conoscere rapidamente il responso della risonanza magnetica che  Raffaele Scicchitano, infortunatosi nella gara contro Teramo, effettuerà a breve.

In ogni caso dopo avere riflettuto e meditato ci si deve rialzare e ci si deve preparare per andare a San Lazzaro ad affrontare il Bologna con un spirito nuovo pronti e carichi per mettere in campo tanta  grinta e scendere sul palasport di San Lazzaro credendo nelle propie capacità con la convinzione di portare a casa i 3 punti, alla luce che attualmente la squadra Bolognese è ancora ai blocchi di partenza ed ultima in classifica a 0 punti.

Galluccio, oltre che ad allenare la squadra fisicamente e tatticamente, dovrà in questo lasso di tempo diventare lo psicologo dei suoi ragazzi perché molto dipende da un fattore mentale di credere nelle propie capacità convinti di essere in grado di affrontare chiunque e di essere in grado di superare tanti se non tutti. Se andiamo ad analizzare le partite perse, a parte quella contro Carpi, siamo stai noi a concedere spazi e varchi in difesa e siamo stai noi che abbiamo attaccato le nostre avversarie in modo superficiale andando al tiro in modo troppo frettoloso ed approssimativo, è un problema prettamente di concentrazione e di convinzione mentale.

Se Davide Ruozzi e compagni riusciranno a credere nei propi mezzi ed avere la convinzione mentale delle propie capacità avremo modo di toglierci ancora tante soddisfazioni anche perché il campionato è ancora lungo e si deve  tenere in considerazione che il campionato vero e proprio di Nuova Era inizierà nella seconda fase.

Classifica serie A (girone B): Teramo e Carpi 15; Ambra 12; Ferrara 11; Ancona e Romagna 7; Nuova Era 3; Farmigea 2; Bologna 0.

Casalgrande 31 Ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *