Nuova Era – Ambra 27 – 26 ( primo tempo 11 – 12 )

Sorrisi ed applausi Sabato sera sugli spalti del Palakeope di Casalgrande da parte del numeroso pubblico presente al termine della patita che ha visto di fronte la Nuova Era e l’Ambra di Poggio a Caiano, sorrisi per il bel successo dei padroni di casa contro la prima della classe ed applausi ad entrambe le formazioni che hanno dato vita ad una gara bella ed avvincente combattuta fino all’ultimo secondo tra due contendenti che si sono affrontate a viso aperto e che hanno fatto vedere un’ottima pallamano.

La partita:

– parte bene la Nuova Era che si porta in vantaggio ed al 5’conduce 5 – 2 con Mammi che nonostante una caviglia dolorante va a segno ripetutamente al’inizio della gara, ma l’Ambra non sta a guardare e recupera prontamente il divario ed al 10’ il risultato è di 6 – 5 per i locali.

Comincia a questo punto un’alternanza di vantaggio, parità, vantaggio che mantiene la gara in netto equilibrio con Nuova Era che riesce a mantenersi spesso avanti alla squadra Toscana e si giunge al 20’ con il tabellone luminoso che indica 10 – 9 per i padroni di casa che sul finire dei primi 30 minuti concedono qualcosa agli avversari che riescono a chiudere in leggero vantaggio la prima frazione di gioco sul risultato di 11 – 12.

Si torna in campo e da subito si ha la netta sensazione che i Toscani vogliano accelerare ma Baschieri in porta e Ruozzi in campo negano ai Toscani ogni possibilità di fuga e si giunge al 35’ con Nuova Era che conduce 15 – 14 per giungere al 40’ con il risultato in parità 18 – 18. Si entra nei minuti finali con l’Ambra che riesce a portarsi in vantaggio di tre lunghezze ed al 45’ il risultato è di 18 – 21 per i Toscani ma la reazione di Nuova Era non si fa attendere ed al 50’ il risultato è di nuovo di parità 22 – 22. Ci si gioca tutto nei minuti finali ed a questo punto sale in cattedra anche Marco Morelli a dare manforte per giungere al 58’ sempre in parità ma al 59’ Davide Ruozzi mette a segno la rete del vantaggio che porta Nuova Era sul risultato di 27 – 26 che sarà il risultato finale.

Una bella Nuova Era, concreta e determinata, che è scesa in campo con la convinzione di affrontare la prima in classifica, reduce da 4 successi consecutivi, senza timori reverenziali con un Baschieri che in certi momenti ha sigillato la porta e con un Davide Ruozzi miglior realizzatore dell’incontro con 9 reti a suo favore seguito da Marco Morelli con 6 realizzazioni, ma soprattutto una prova corale con un’ottima prestazione da parte di tutti con ottime risposte anche da parte dei giovani con Lamberti in netta crescita, con  Mister Spallanzani che ha saputo leggere bene la partita e Matteo Corradini e Daniele Scorziello che dopo una sosta prolungata per infortunio hanno dimostrato di essere in fase di netto recupero

 Nuova Era: Baschieri (p),Rivi (p), Ruozzi 9, Scorziello 2, Mammi 2, Morelli 6, Corradini 3, Lamberti 3, Pranzo, Ricciardi 1, Lenzotti, Barbieri, Montanari, Lassouli 1, All.re Spallanzani

 Ambra: Di Marcello P (p), Trinci (p), Ballini 5, Chiaramonti, Cipriani 3, Dei 3, Di marcello A 1, Faggi 2, Raupenas 6, Vannoccini, Morini, Di Stefano, All.re Morlacco

 

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Molon e Fabbian

 

Risultati della 5° d’andata : Sassari – Romagna 29 – 30 ; Carpi – Ancona 30 – 18; Bologna – Castenaso 37 – 28 ; Cingoli – Farmigea 30 – 28 ; Nuova Era – Ambra 27 – 26

Classifica dopo la 5° d’andata: Ambra, Sassari, Carpi 12 ; Ancona, Romagna 9, Nuova Era, Farmigea 6, Castenaso, Cingoli, Bologna 3.

 

Casalgrande 29 Ottobre 2012                                                                                                             c.t

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *