Nuova Era – Cassa Padana Leno 34 – 35 d.t.r. ( I° tempo 12 – 15 ) ( II° tempo 31 – 31 )

D’accordo con la dirigenza, vista l’attuale posizione in classifica di Nuova Era, Mister Spallanzani Sabato sera contro il Leno ha cominciato a dare un maggiore spazio alle giovani leve ed in particolar modo a coloro che sino ad oggi avevano avuto un minutaggio minore sul terreno di gioco per iniziare a valutare le future potenzialità della squadra in ottica giovanile per il prossimo anno ma alcuni di detti giovani non hanno risposto in modo positivo e solamente grazie all’ausilio dei soliti veterani Ruozzi, Morelli e Mammi la compagine di Casalgrande è riuscita a recuperare ed andare ai rigori dove ha incamerato solamente un punto cedendone 2 alla squadra Bresciana.

 La partita:

– parte forte la squadra ospite che al10’conduce 4 – 6 per giungere al20’con il risultatao a favore di Leno 7 –11. Aquesto punto Mister Spallanzani inserisce i veterani che cominciano a macinare gioco ed a ridurre lo svantaggio ed al25’il risultato è di 11 – 12 per chiudere la prima frazione di gioco in favore della compagine Bresciana 12 – 15.

– si torna in campo con il Leno che continua a fare gioco ed a pressare  per giungere al35’con il risultato di 13 –18 infavore dei Lombardi con i giovani di Casalgrande che dimostrano di soffrire gli attacchi avversari e di non essere in grado di contrastare il Leno ed al e con Mister Spallanzani che ricorre di nuovo all’ausilio dei suoi veterani che portano il risultato in parità 22 – 22 al45’.

Il Leno bisognoso di punti in ottica salvezza e di conseguenza con un maggior stimolo non demorde e si comincia a giocare punto a punto, sotto di uno, pari, sopra di uno fino a giungere al55’sul risultato di 28 –30 infavore degli ospiti che subiscono gli ultimi attacchi dei Reggiani che si riportano in parità a 7 secondi dal termine, 31 – 31 per chiudere la gara ai tiri di rigore che aggiudicano la gara ai lombardi 34 – 35 che incamerano 2 punti lasciando 1 punto di consolazione a Nuova Era.

 Da segnalare la buona prova di Rivi Mattia in porta che ha sostituito egregiamente Baschieri squalificato con Lamberti ottimo realizzatore unitamente a Mammi, Morelli e Ruozzi.

 Nuova Era tornerà in campo il dopo Pasqua il 14 Aprile per 8° di ritorno in quei di Merano con la squadra Altoatesina che si vorrà vendicare sul suo terreno di gioco della sconfitta subita all’andata a Casalgrande con Mister Spallanzani che certamente continuerà a dare un certo spazio ai giovani per trarre delle conclusioni in ottica futura

 Nuova Era: Rivi, Barbieri 1, Braglia 4, Corradini, Fontana 1, Lassouli 1, Mammi 5, Martucci 1, Morelli 6, Ruozzi 5, Spenga 4, Pranzo, Lamberti 6, Pazdro, All.re Spallanzani

 Leno: Filipovic 6, Benigno8, Borromeo 4, Conigliaro 1, Mareghetti 1, Pi 4, Riccagni, Bedaschi, Regilenzi, Riello A 4, Riello M. 1, Riello M, 2, Sartori  4, Selmani, All.re Kljajic

 Arbitri i Sig Tanasescu e Zappaterreno

 Classifica: Cassano Magnago 39, Merano 38, Carpi 36, Ferrara 33, Nuova Era 25, EmmeTi 21, Sassari 16, Oderzo 12, Parma 11, Leno 6.

 

Casalgrande 26.03.2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *