Nuova Era – Cingoli

Sabato prossimo, 17 Novembre 2012 ore 20.30, vedrà la Nuova Era di Casalgrande disputare la 7° giornata del girone di andata. Tra le mura amiche del Palakeope la squadra di Mr. Spallanzani, attualmente 6° in classifica con 9 punti, ospiterà il Cingoli attualmente 8° in classifica con 3 punti.

Il Cingoli si presenta al Palakeope dopo una pesante sconfitta (41-19) sul campo del Romagna e vorrà fare sua la gara di sabato cercando di spostarsi dal fondo della classifica. Per la squadra Marchigiana 6 partite disputate e solo 1 vittoria contro Farmigea, 150 reti realizzate contro le 202 subite (-52), per i padroni di casa della Nuova Era, 6 partite disputate, 3 sconfitte e 3 vittorie, 151 goal realizzati e 164 subiti (-13).

Nuova Era non dovrà perdere la concentrazione che l’ha contraddistinta nelle ultime 3 partite, non dovrà sottovalutare l’avversario cercando di mantenere il ritmo di gioco che si è visto la settimana scorsa a Pisa, dove la squadra Reggiana ha battuto la formazione Toscana con un gioco di squadra fluido e una difesa compatta. Se Ruozzi e compagni sapranno scendere sul terreno di gioco senza timori e con la giusta grinta quela di sabato potrebbe trasformarsi in un ulteriore successo.

Ci auguriamo che Mammi e Morelli continuino la scia realizzativa di sabato scorso (10 e 7), con Ruozzi sempre brillante e Lamberti in continua crescita, vi sono tutti i presupposti per indirizzare la gara su di un giusto binario per cercare d’incamerare i 3 punti.

Ottimi segnali arrivano anche dalle giovani leve che ogni sabato trovano sempre più minutaggio e che portano sempre più supporto ai veterani, inserendosi nel gioco e diventando indispensabili nella rosa della Nuova Era

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Dei Negri e Brunetta

Partite della 7° d’andata : Carpi – Ambra; Ancona – Romagna; Bologna – Farmigea;
Sassari – Castenaso; Nuova Era – Cingoli.

Classifica dopo la 6° d’andata: Ambra, Carpi 15; Imola, Ancona, Sassari 12; Nuova Era 9, Farmigea 6, Castenaso, Cingoli, Bologna 3.

Casalgrande 14 Novembre 2012                                                                                                         

 

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *