Nuova era, debutto casalingo nella seconda di campionato

Dopo la sconfitta subita Sabato scorso ad Ancona la Nuova Era torna in campo Sabato 28 Settembre alle ore 18,30 per affrontare il Farmigea di Pisa al Palakeope di Casalgrande nel suo debutto stagionale casalingo.

La sconfitta di sabato scorso non dovrebbe avere creato e/o lasciato strascichi tra i ragazzi di Mister Galluccio in quanto, se pur sconfitti, sono usciti con un voto sufficiente e a testa alta dal Palazzetto dello sport di Ancona che li ha visti soccombere con il risultato di 31 – 27 solamente a causa di alcune ingenuità difensive e quindi pronti per il riscatto contro la squadra Toscana.

Nella passata stagione la compagine Reggiana ha battuto in entrambe le partite la squadra Toscana del Farmigea con il risultato di 26 – 31 a Pisa all’andata e di una sola lunghezza 27 – 26 a Casalgrande nel ritorno. La Farmigea si è piazzata in classifica finale al 8° posto con 15 punti contro i 29 punti di Nuova Era, classificatasi al 6° posto, con la squadra Pisana che ha realizzato 505 contro le 533 subite mentre la squadra di Casalgrande ha realizzato 502 reti contro le 535 subite, una certa differenza in classifica contro una parità tra reti realizzate e subite.

Sabato pomeriggio dovranno essere i ragazzi di Mister Galluccio a fare la partita perché l’avversario è alla portata di Nuova Era e la squadra Toscana è da considerare una contendente diretta alla salvezza, dobbiamo dimostrare a noi stessi ed ai nostri sostenitori che pur essendo una squadra composta da molti giovani Nuova Era ha gli attributi per ben figurare contro tutti e tutte le nostre avversarie, senza timori reverenziali e che a casa nostra abbiamo sempre fatto soffrire chi ci è stato di fronte in passato e vorremo che la cosa si ripeta anche in questa stagione agonistica, chi viene al Palakeope deve pagare pegno ed in ogni modo sudare e soffrire per portare a casa i tre punti da Casalgrande.

Gli obbiettivi societari sono la salvezza ed in un campionato strutturato con i Play – out si deve cercare di ben figurare durante la prima fase, nel girone di andata e ritorno, preparando ed amalgamando la squadra in funzione della seconda fase in quanto sono le ultime partite quelle che determineranno chi resta o chi scende dal carro della serie A, quindi alla luce di tale formulazione si deve sempre scendere in campo con serenità e con l’obbiettivo di migliorare partita dopo partita per essere pronti alla volata finale dei Play – out

Arbitri dell’incontro : Arsene e Anastasio

La altre partite di Sabato 28 Settembre 2013:

Romagna – Ambra ;  Bologna Teramo ;  Estense Ferrara – Mosconi Ancona ;  Riposa Carpi

Classifica : Ambra 3, Romagna 3, Terraquilia Carpi 3, Luciana Mosconi Dorica 3, Nuova Era Casalgrande 0, Tekno Elettronica Teramo 0, Farmigea 0, Bologna 0, Estense 0

Casalgrande 16 Settembre 2013

C.T.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *