Nuova Era – Farmigea

Dopo la pesante sconfitta subita Sabato scorso contro la prima in classifica La Nuova Era torna a giocare davanti al suo pubblico, dopo circa un mese di assenza dal Palakeope, a causa degli stop al campionato per gli impegni della Nazionale Italiana e troverà come avversaria nella 6° di ritorno del campionato la squadra Toscana del Farmigea che attualmente occupa il 7° posto in classifica con 15 punti e che segue la squadra di Casalgrande che la precede al 6° posto con 20 punti.

Il Farmigea ha vinto 5 partite delle 14 disputate ad oggi ed ha realizzato 390 reti subendone 409 in confronto alle 379 realizzate dalla squadra di Mister Spallanzani che ne ha subite 412 e che nella gara d’andata , quei di Pisa, ha battuto la compagine Toscana con il risultato di 26 – 31.

Certamente i ragazzi di Mister Spallanzani dovranno fare una prova di carattere per cercare di cancellare la brutta prestazione effettuata nella partita disputata in quei di Prato Sabato scorso, ma si dovrà fare sempre i conti con l’infermeria che vede Enrico Mammi alle prese con la sua microfrattura e Matteo Corradini con problemi ad una spalla, sperando che l’epidemia influenzale che ha colpito in settimana alcuni giocatori conceda una tregua.

Sarà della partita anche Davide Ruozzi, in quanto fino a ieri la sua presenza era rimasta in dubbio in attesa del comunicato ufficiale emesso dal Giudice Sprtivo con la preoccupazione da parte della società per eventuali provvedimenti dovuti alla sua espulsione di Sabato scorso in quei di Prato. Una presenza importante quella di Davide perché la sua è ancora una presenza basilare per l’assetto della squadra e specialmente avendo già un’infermeria molto piena l’eventuale sua mancanza avrebbe pesato come un macigno nella partita che vede a confronto la 6° e la 7° in classifica, anche perché la squadra Toscana è una compagine rognosa e difficile da imbrigliare ma alla portata di Baschieri e compagni.

I nostri ragazzi dovranno scendere in campo con la giusta determinazione convinti che l’avversaria di turno non è trascendentale ed anche perché si era detto che anche con la salvezza matematica in tasca la Nuova Era voleva incamerare ancora un qualche punto prima della fine del campionato per cercare di restare vicini al Romagna che ci precede contro cui dobbiamo ancora giocare la gara di ritorno, con un 5° posto non lontano e non irraggiungibile.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri Carioni e Muratori

Classifica: Ambra 38; Ancona 33; Carpi 31; Sassari 30; Romagna 24; Nuova Era 20; Farmigea 15; Bologna 10; Castenaso 6; Cingoli 3.

Prossimo turno: Nuova Era-Farmigea, Carpi-Castenaso, Cingoli-Romagna, Sassari-Ancona e Bologna-Ambra.

Casalgrande 27 Febbraio 2013

c.t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *