Nuova Era – Terraquilia Carpi 16 – 34 ( primo tempo 6 – 14 )

Un Ko contro Carpi rientrava nelle previsioni della vigilia specialmente con l’assenza di Davide Ruozzi che doveva pagare il primo di due turni di squalifica inflitti dal giudice sportivo ed Enrico Mammi ancora fermo per l’intervento al ginocchio effettuato prima delle festività Natalizie.

Divario fin troppo netto tra le due formazioni con un Carpi pieno di professionisti della Pallamano con nette intenzioni di puntare alla vittoria finale contro la formazione Reggiana composta da baldi giovani che scendono in campo per diletto.

Partita senza scossoni e predestinata che vede da subito la supremazia della formazione Modenese che ha condotto dall’inizio alla fine una gara a senso unico contro un avversaria di un livello inferiore che però ha sempre giocato a testa alta ed in più occasioni ha saputo mettere in difficoltà i quotati ragazzi di Davide Serafini con un primo tempo che si è chiuso 6 – 14 a favore degli ospiti.

Nella seconda frazione di gioco le cose non cambiano e resta ben poco da dire con il risultato finale di 16 – 34 che rispecchia largamente e fedelmente l’andamento della partita e quello che si è visto in campo con una sorta di equilibrio soltanto nei primi 6/7 minuti di gioco con il risultato di 1 – 3.

Unica novità di rilievo in questa 5° di ritorno il successo del Bologna sul Ferrara, 36 – 35, che consente alla formazione Bolognese di affiancare Nuova Era in classifica con 9 punti, mantenendo sempre la Farmigea alle spalle con 2 Punti.

Nuova Era Casalgrande: Morelli 5, Pranzo, Zerbini 1, Usai 3, Lamberti 4, Lenzotti, Barbieri, Fantini (P), Giubbini 3, Rivi (P), Scalabrini, Mammi, Ferrari, Montanari. All.: Luca Galluccio.

Terraquilia Carpi: Malavasi (P), Baschieri (P), Basic 3, Bellotti 4, Beltrami 1, Di Matteo 6, Marrochi, Molina 6, Piccinini 1, Pieracci 1, Polito 2, Skatar 4, Sperti 3, Tojcic 3. All.: Davide Serafini.

Arbitri: Cimini e Ciotola.

Altri risultati del 14° turno: Ambra Poggio a Caiano-Teknoelettronica Teramo 25-26, Romagna Imola-Luciana Mosconi Dorica Ancona 29-25, Bologna-Estense Ferrara 36-35. Ha riposato la Farmigea Pisa.

Classifica di pallamano serie A maschile (girone B): Carpi 36 punti; Teramo e Ambra 30; Imola 22; Ferrara 17; Ancona 13; Bologna e Nuova Era Casalgrande 9; Farmigea 2.

Prossimo turno (sabato 25 gennaio): Teknoelettronica Teramo-Nuova Era Casalgrande, Carpi-Bologna, Ancona-Farmigea e Ferrara-Imola. Riposerà Ambra.

Casalgrande 20 Gennaio 2014

C.T.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *