Play Out : Nuoro – Casalgrande Padana 30 – 24 ( primo tempo 12 – 11 )

Si fa dura ed in salita per Casalgrande Padana la semifinale dei Play Out dopo la bruciante sconfitta subita in gara uno in terra Sarda contro il Nuoro in una tenzone dove la differenza reti ha la sua importanza e quindi avere perso di 6 in trasferta costringerà le ragazze di Mister Miceli di affrontare ln gara due a Casalgrande con l’obbligo di battere la formazione Sarda con almeno 7 reti di scarto.

La partita:

  • Si gioca punto a punto in virtù di una parità sul campo che vede il risultato di 2 – 2 al 5’e di 4 – 4 al 10’ per giungere al 20’ sul punteggio di 8 – 8 e solamente sul finire del primo tempo la formazione di casa riesce a portarsi in vantaggio e chiudere la prima frazione di gioco sul punteggio di 12 – 11.
  • Si torna in campo e Nuoro sembra avere più determinazione e di essere tornato in campo con più voglia di vincere e si arriva al 35’ sul punteggio di 15 – 11 per giungere al 40 con il risultato a favore della squadra di casa, 20 – 14. Casalgrande Padana fatica a tenere l’avversario e concede troppo e si giunge al 50’ sul punteggio di 24 – 17 con una tegola che colpisce la formazione Reggiana, rosso alla Popescu. Si continua a giocare ma le Nuoresi la fanno da padrone e arrivano al 55’ con il punteggio a loro favore 28 – 18 con Casalgrande Padana che cerca di accorciare e si giunge al termine dell’incontro con il risultato finale di 30 – 24.

Partita che nel primo tempo ha visto una Casalgrande Padana determinata ed agguerrita che però nella seconda parte dell’incontro è andata via via smarrendosi ed ha concesso troppo al avversario che ha saputo approfittare per fare sua gara uno con un bottino di 6 reti al suo attivo.

Tutto è rinviato a gara due che si disputerà Sabato 28 Febbraio alle ore 18,30 al Palakeope di Casalgrande con le ragazze di mister Miceli che avranno il dovere di cercare di vincere con uno scarto di almeno 7 reti per chiudere la partita Play Out se non vorranno vedersela nelle due gare di finale retrocessione contro la perdente tra Ferrara e Dossobuono che a loro volta hanno disputato gara uno di semifinale con il punteggio di 28 – 22 a favore del Ferrara.

Nuoro: Basolu 5, Florenzi, Acca, Balloi 2, Belardinelli 1, Brundu, Delussu 4, Jovovic 3, Murgia 2, Ganga, Soro, Bellu, Casu, Gomez 13. All: Roberto Deiana

Casalgrande Padana: Manzini, Popescu 9, Kere, Klimek 4, Franco 1, Dallari 2, Furlanetto 3, Bertolini, Giombetti 3, Bassi, Musio, Gaddi 1, Lombardo, Bernabei. All: Giuseppe Miceli

 

Arbitri: Cardone – Cardone

 

Casalgrande 19 Febbraio 2015

 

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *