SABATO DI PALLAMANO AL PALAKEOPE

Sabato 11 Febbraio sarà un pomeriggio/sera di tutta pallamano al Palakeope di Casalgrande con una doppia sfida Emiliano / Lombarda, alle ore 18,30 sarà di scena la Casalgrande Padana che affronterà la squadra di Brescia “ Centrale del latte San Filippo “ ed alle 20,30 sarà il turno di Nuova Era che se la vedrà con la prima della classe, il Cassano Magnago.

 Casalgrande Padana – Brescia

 Sarà sicuramente una gara molto interessante tra due compagini che vogliono entrambe lasciare un segno in questo campionato di serie A2 femminile con la squadra di casa che vuole e deve riscattare le ultime due sconfitte subite contro Raluca e Taufers.

Brescia occupa attualmente la 7° posizione in classifica, 17 punti, con al suo attivo 6 vittorie, di cui una ai rigori, 6 sconfitte con 333 reti realizzate contro le 333 reti subite; Casalgrande Padana è al 5° posto in classifica con 20 punti con 7 vittorie, di cui due ai rigori, 5 sconfitte, di cui una ai rigori, avendo realizzato 367 reti ed avendone subite 355.

Nella gara d’andata a Brescia la Casalgrande Padana subì una pesante sconfitta per 41 – 32.

Guiducci e compagne scenderanno certamente sul campo amico del Palakeope per fare bella figura e per cercare d’incamerare i tre punti che servono per restare attaccate alle prime della classe contro cui Casalgrande Padana dovrà confrontarsi in questo girone di ritorno per dimostrare che le due sconfitte contro Raluca e Taufers sono stati due infortuni da dimenticare e per verificare la tenuta della squadra negli ultimi minuti di gioco dimostratisi critici nelle ultime partite disputate.

Luca Montanari, salvo inconvenienti dell’ultima ora dovrebbe avere a disposizione l’intero organico con anche Stefania Guiducci recuperata a pieno dall’infortunio subito a Vigasio 20 giorni or sono.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri Tanasescu e Zappaterreno

Classifica alla 2° di ritorno: Mestrino 28, Vigasio 26, Cassano Magnago 24, Ferrara 22, Casalgrande Padana 20, Raluca 18, Brescia 17, Taufers 16, Brixen 12, Schenna 7, Mezzocorona 0

 

Nuova Era – Cassano Magnago

 Capitan Fontana e compagni scenderanno certamente in campo con il dente avvelenato per la sconfitta subita a Carpi sabato scorso, 18 – 17 e cercheranno di piazzare il colpo contro la prima della classe che guida la classifica con 27 punti, il Cassano Magnago che ha al suo attivo 9 vittorie ed ha subito 1 sola sconfitta a Sassari nella prima d’andata. La squadra Lombarda ha realizzato 345 reti e ne ha subite 273 e nella 2° d’andata in terra Lombarda ha battuto Nuova era 28 – 23.

Nuova Era a sua volta ha incamerato 5 vittorie ed ha subito 5 sconfitte, di cui due con una sola rete di scarto a favore dell’avversaria ed ha realizzato 250 reti subendone 248.

 Sarà certamente partita vera con Nuova Era che vuole fare sua l’intera posta e che scenderà in campo scenza timori reverenziali nei confronti della prima in classifica e con la convinzione che contro Cassano Magnago sul terreno di gioco amico del Palakeope si può fare un risultato utile.

La squadra di Mister Spallanazani ha dimostrato, da metà del girone d’andata, di essere in crescita e la vittoria ad Oderzo nell’ultima d’andata e la prestazione di Sabato scorso, nella 1° di ritorno, contro il Carpi ne sono la dimostrazione e non ultimo vi sono alcuni giovani inseriti in prima squadra che si stanno dimostrando, per impegno e prestazione, all’altezza della situazione.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri Tanasescu e Zappaterreno

Classifica alla 1° di ritorno : Cassano Magnago 27, Merano 23, Ferrara 22, Carpi 21, Nuova Era 15, EmmeTi 12, Parma 11, Sassari 9, Oderzo 6, Leno 1.

 Casalgrande 8 Febbraio 2012 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *