Salerno ancora tabù per Casalgrande Padana, ora testa all’incontro con Leonessa Brescia

In archivio un’altra sconfitta contro la prima della classe Jomi Salerno, che si impone sulle emiliane per 25-20. Se nella gara di coppa Italia Casalgrande Padana aveva retto bene per 50 minuti, ad una settimana di distanza il gioco delle ragazze di mister Lassouli è parso avere maggiore continuità, anche se le campionesse d’Italia non si sono mai davvero sentite mettere in discussione.

Troppi gli errori al tiro, soprattutto dall’ala delle casalgrandesi che hanno sprecato davvero tanto. Le reggiane sono sembrate in ogni caso in buona condizione e questa è una solida base su cui fondare la preparazione del prossimo importante incontro in casa, il 16 febbraio alle 18.30, contro il Leonessa Brescia. Brescia occupa il sesto posto in classifica ed è avanti di un solo punto  rispetto a Casalgrande Padana, quindi sarà un incontro importante per cercare il sorpasso e mettersi all’inseguimento di Ariosto Ferrara, a sua volta quinto, ma con soli due punti di vantaggio sulle reggiane.

Irene Fanton

Servirà una gara di cuore e di concentrazione –dice Lassouli– per portare a casa l’intera posta della partita e scacciare i fantasmi della sconfitta rimediata a fil di sirena all’andata. Abbiamo davanti gare importanti in chiave qualificazione play off, ma stiamo bene e faremo di tutto per dimostrarlo.”

Appuntamento quindi al pala Keope il 16 febbraio alle 18.30, oppure con diretta streaming su Pallamanotv dalle 18.20.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *