Schenna – Casalgrande Padana

IMG_6066Sabato 14 Novembre alle ore 16,00 la Casalgrande Padana sarà di scena al Palasport K. Wolf di Merano per affrontare lo Schenna, neo promossa in massima serie.

La formazione Altoatesina ha disputato 7 partite con 7 sconfitte subite con 174 reti all’attivo contro le 211 subite ed occupa il 10 posto in classifica a 0 punti.

Casalgrande Padana ha attualmente 9 punti e delle 7 partite disputate ne ha vinte 3 e perse 4, sempre con minimi scarti, ha realizzato 176 reti contro le 174 subite ed occupa il 5° posto in classifica.

Si dovrà andare a Merano per disputare una partita attenta e accorta senza sottovalutare l’avversaria che ha saputo, nonostante l’attuale punteggio possa ingannare, mettere in difficoltà varie squadre e sul suo terreno di gioco è sempre una compagine coriacea, pericolosa che pratica un gioco velocissimo

La formazione Reggiana guidata da Mister Lassouli è reduce dalla sconfitta subita di misura Sabato scorso in casa contro l’Ariosto  Ferrara, 24 – 25 e deve quindi cercare in ogni modo di incamerare punti se vuole rimanere agganciata al gruppetto delle prime ma dovrà essere molto accorta all’approccio alla gara in quanto la formazione di Casalgrande, già in passato, è stata capace in più occasioni di perdere con l’ultima in classifica avendo sottovalutato e/o preso sotto gamba l’avversaria ed avendo affrontato la gara con sufficienza, ne sono un esempio Sassari due anni or sono e Nuoro lo scorso anno, sconfitte che in entrambi i casi costrinsero la formazione Emiliana a disputare i Play out retrocessione.

Dovrebbe fare un’apparizione sul terreno di gioco di Merano anche Ilenia Furlanetto, pur se non pienamente recuperata dall’infortunio subito a Nuoro che l’ha costretta a saltare la gara contro Ferrara, quindi Mister Lassouli dovrebbe avere a disposizione l’organico quasi al completo con forse l’inserimento di alcune atlete provenienti dal settore giovanile.

Conterà molto l’aspetto psicologico in una gara come questa, dove si corre il rischio di sottovalutare l’avversario convinti di dovere affrontare una partita facile, mentre è proprio in partite come questa che ci si deve mettere impegno, grinta e tanta voglia di lottare rimanendo con i piedi per terra, usando la testa.

Vorremmo vedere una Casalgrande Padana, uscita sconfitta dalle ultime due partite disputate, vincente, pimpante e tonica in grado di portare a casa 3 punti da Merano per caricare l’ambiente e prepararsi mentalmente ad affrontare, Venerdì 20 Novembre alle ore 19,00 ( la partita verrà trasmessa in diretta su Pallamano.TV), la Jomi Salerno, l’attuale prima della classe, di Mister Cardaci, contro cui vorremmo ben figurare.

 

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Iaconello e Iaconello

 

Altre partite della VIII ° d’andata

Jomi Salerno – Ali Mestrino ;

Nuova Teramo – Team Teramo ;

Nuoro – Ariosto Ferrara ;

Cassano Magnago – Indeco Conversano ( posticipata al 28 Novembre )

 

Classifica dopo la VII° d’andata : Jomi Salerno 21, Indeco Conversano 18, Cassano Magnago 15, Team Teramo 12, Casalgrande Padana 9, Nuova Teramo 9,  Ariosto Ferrara 9, Nuoro 6, Alì Mestrino 6, Schenna 0

 

Casalgrande11 Novembre 2015                                                                                                    C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *