Schenna – Casalgrande Padana 23 – 26 ( 15 – 12)

Partita dai due volti con lo Schenna che si aggiudica la prima frazione di gioco che termina con il risultato di 15 –12 a favore delle Altoatesine e con la Casalgrande Padana che disputa un ottimo secondo tempo e rovescia il risultato conquistando la vittoria, 23 – 26 il risultato finale e che incamera 3 punti che le consentano di mantenere la 6° posizione in classifica.

 La partita :

– primi minuti disputati alla pari con attacchi e ripartenze da entrambe le squadre che portano il risultato al 7’ in parità 3 – 3 con Schenna che cerca di fare pressione sulla compagine Reggiana che sembra poco attenta e con scarsa concentrazione ed al15’ il risultato è a favore delle ragazze di Merano che dimostrano maggiore determinazione in attacco e molta caparbietà in difesa. Casalgrande Padana prova inutilmente a rientrare in partita ma la squadra Altoatesina non demorde ed al 25’ conduce 14 – 10 con la squadra Reggiana che sul finire del primo tempo sembra riprendere a giocare in maniera più incisiva ed al suono della sirena che sancisce il termine dei primi trenta minuti lo Schenna conduce 15 – 12

– si torna in campo con lo Schenna che mantiene il vantaggio ed al 35’ il risultato è di 16 – 13 per la squadra di casa ma con una Casalgrande Padana che comincia a dare segnali incoraggianti e di risveglio ed al 40’ le due squadre sono in parità, 16 – 16 con la compagine Reggiana che comincia a macinare gioco, ben supportata da Elisa Manzini in porta ed al 45’ la squadra guidata da Luca Montanari si porta in vantaggio 17 – 18. Da questo momento la Casalgrande Padana ingrana la marcia e comincia a pressare ed a centrare la porta avversaria ed a difendere con grinta e determinazione con una trascinatrice in campo, Giorgia Di Fazzio ed al 50’ il risultato è in favore delle ragazze di Luca Montanari, 18 – 22, che controllano la gara dimostrando che quando vogliono possono fare buone cose ed al 55’, nonostante il tentativo della squadra Altoatesina di rientrare in partita, sono in vantaggio e riescono a chiudere la partita a loro favore con il risultato finale di 23 – 26 che consente a Casalgrande Padana di incamerare i 3 punti.

 Buona la prestazione di Giorgia Di Fazzio che con 12 reti è la miglior realizzatrice della giornata e si porta al comando della classifica marcatori di Serie A2 femminile, da segnalare inoltre la buona prestazione di Katia Ciamaroni e di Elisa Manzini che con la partita di Sabato pomeriggio chiude la sua stagione agonistica in quanto a breve è programmato l’intervento riparatore al ginocchio infortunato in precampionato a cui facciamo i migliori auguri di una pronta guarigione e di rivederla in campo per la prossima stagione agonistica a difendere di nuovo la porta di Casalgrande Padana .

 La Casalgrande Padana tornerà in campo dopo la sosta Pasquale il 14 Aprile al Palakeope di Casalgrande alle ore 18,30 per la 9° di ritorno contro la prima della classe, il Mestrino.

 Casalgrande Padana : Manzini, Pataru, Di Fazzio 12, Pranzo, Cazzuoli 3, Ciamaroni 3, Bertolini, Neroni 1, Guiducci 2, Giombetti 1, Musio, Bernabei 1, Fornari 3, All.re Montanari

 Schenna : Daprà, Eder 4, Costner 2, Hofler, Moser 5, Pfostl 6, Thaler 3, Delle Man, Staffler, Dosser, Kirchlechner 2, Reiner, Pfostl, All.re Pircher

 Arbitri della gara i Sig.ri: Nguyen e Lembo

 Classifica dopo la 7° di ritorno: Mestrino 43, Vigasio 41, Cassano Magnago 33, Ferrara 31, Raluca 30, Caslgrande Padana 29, Brescia 27, Bressanone 20, Taufers 17, Schenna 9, Mezzocorona 0

 

Casalgrande 2.04.2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *