Serie A2, il punto dopo i posticipi domenicali. Casalgrande Padana nuova capolista nel girone A femminile, Modula quinta nel gruppo B maschile

Il fine settimana pallamanistico della serie A2 si è concluso ieri, con la disputa dei recuperi domenicali. Nel campionato femminile, il Marconi Jumpers Castelnovo Sotto ha inflitto al Cassano Magnago la prima sconfitta stagionale: la sfida del Puntosport Spaggiari si è chiusa sul 21-19 per le padrone di casa. La compagine varesina resta in vetta alla classifica, ma ora è affiancata dalla Casalgrande Padana: sabato la formazione allenata da Matteo Corradini si è resa autrice di una larga vittoria sul campo del Lions Sassari, maturata col punteggio di 20-43. Si tratta di un’affermazione che ha anche permesso alle nostre beniamine di continuare la marcia a punteggio pieno.

Questa dunque la nuova graduatoria del girone A, dopo i primi 3 turni: Casalgrande Padana e Cassano Magnago 4 punti; Leonessa Brescia e Lions Sassari 3; Venplast Dossobuono e Marconi Jumpers Castelnovo Sotto 2; Ferrarin Milano 0.

Per quanto riguarda invece l’A2 maschile, ieri si è giocata la super sfida domenicale tra Camerano e Lions Teramo: il confronto era valevole per l’undicesima giornata. Locali vittoriosi per 25-22: in tal modo, i marchigiani sono riusciti a riconquistare la prima piazza. La Modula Casalgrande, giova ricordarlo, è scesa in campo sabato sera: i biancorossi hanno prevalso al Pala Del Bono di Parma, superando i gialloblù ducali con un perentorio 25-33. Adesso l’organico allenato da Fabrizio Fiumicelli staziona al 5° posto.

Questa quindi la nuova classifica del girone B (tra parentesi il numero di gare disputate): Camerano 21 punti (12); Carpi 20 (11); Lions Teramo 17 (11); Starfish Follonica 15 (11); Vikings Rubiera 14 (8)Modula Casalgrande 14 (12); Tavarnelle 11 (9); Chiaravalle 8 (12); Parma 8 (11); Verdeazzurro Sassari 6 (11); Hac Nuoro e Ambra Poggio a Caiano 4 (11); Bologna United 0 (12).

L’AGENDA. Sabato prossimo, 30 gennaio, il Pala Keope sarà il teatro di una serata a tutta pallamano. Si partirà alle ore 18.30 con la serie A2 maschile: la Modula Casalgrande sarà di scena nel difficile confronto con il Carpi secondo della classe. Sùbito dopo, spazio alle ragazze di A2 femminile: dalle ore 20.45 la Casalgrande Padana affronterà il Ferrarin Milano. Anche se le giocatrici ospiti non hanno ancora raccolto punti, la sfida con le meneghine presenta comunque una serie di insidie da non sottovalutare affatto. In entrambi i casi, il palazzetto resterà chiuso all’accesso del pubblico: tuttavia, sarà possibile seguire ambedue le partite grazie alla diretta sulla pagina Facebook del Gsd Pallamano Spallanzani Casalgrande.

Nella foto a inizio pagina: Alessia Artoni, pivot della Casalgrande Padana.

Nella foto a fondo pagina: la Modula Casalgrande 2020/2021.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *